Muffin al limone

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
345 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
  • Impasto per Muffin gluten free

  • Impasto per Muffin Vegan

  • Per l'impasto










    Per la decorazione

    1. In una ciotola capiente setacciate le farine e il lievito, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e mischiate bene con una spatola.
    2. In un’altra ciotola versate le uova, l’olio, il succo e la scorza grattugiata del limone e lo yogurt; mescolate con una frusta a mano, ma senza montare.
    3. Versate i liquidi nella ciotola degli ingredienti solidi, mischiando con la spatola, ma solo per unire gli ingredienti: se lavorate troppo a lungo, i muffins dopo la cottura risulteranno gommosi. L’impasto deve risultare cremoso, se vedete che è troppo sodo, unite poco latte.
    4. Oliate e infarinate uno stampo multiplo da muffins e suddividetevi l’impasto. Riempite le formine fino circa a 2/3 di altezza, perché cresceranno in cottura.
    5. Cuocete i dolcetti in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 5 minuti, poi abbassate il forno a 180°C e proseguite la cottura per altri 15 minuti circa. Provate la cottura inserendo al centro di un muffin uno stuzzicadenti, che deve uscire perfettamente asciutto: se non fosse così, teneteli in forno altri 2-3 minuti. Se invece notate che la superficie si scurisce, fate la prova stecchino qualche minuto prima.
    6. A cottura ultimata, spegnete il forno, apritelo e dopo un paio di minuti sfornate i muffins e fateli intiepidire. Toglieteli dagli stampi, cospargeteli di zucchero a velo setacciato e gustateli.

    I Muffins al limone sono golosissimi dolcetti, sfiziosi e semplici da preparare. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete delle preparazioni ideali come squisita merenda per i bambini e per la colazione di tutta la famiglia. Morbido e delicato, questo dessert può essere rivisitato con moltissime varianti di salse e creme dolci, a seconda della stagione, dell’occasione speciale per cui lo preparate e dei vostri gusti. Preparati rigorosamente con ingredienti naturali, i muffins, in tutte le loro varianti, sono perfetti per trasformare la colazione in un dolce risveglio. Del resto, una colazione non è una colazione se non c’è un dolce goloso rigorosamente fatto in casa che ci aspetta sulla tavola. I Muffins al limone, accompagnati da un bicchierone di latte, da una spremuta o da un bel caffè di orzo bollente, sono una vera e propria delizia. Ma potete gustare i vostri Muffins al limone come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirle per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. Questo must della tradizione anglosassone è un dessert classico ma intramontabile, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di dolce ha il sopravvento. Inoltre, essendo un dolce facilissimo e a base di pochi ingredienti, può salvare nelle emergenze! Il risultato è comunque assicurato: dei Muffins al limone deliziosi e soffici, un vero inno alla dolcezza!

    I consigli di Carla

    • Per arricchire i vostri muffins, potete aggiungere dei semi di papavero (2 cucchiai per 1 teglia da 6).

    • Al posto del succo di limone unite 3 cucchiai di limoncello (per 1 teglia da 6).

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 25 luglio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare