Cannelloni zucca e formaggio

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
610 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
  • Cannelloni freschi fatti in casa

  • Cannelloni freschi gluten free


  • Per il ripieno










    1. Pulite la zucca, eliminando la buccia e i semi, e tagliatela a dadini.
    2.  Sbucciate, affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire in una padella capiente, con un filo di olio, per 3-4 minuti a fuoco moderato.
    3.  Aggiungete la zucca, un po’ di prezzemolo tritato, salate leggermente e cuocetela per circa 10-12 minuti con il coperchio, a fuoco basso; ogni tanto aggiungete poca acqua bollente.
    4. Versate 3/4 circa dei dadini della zucca cotta in una ciotola, unitevi l’Asiago tritato grossolanamente e metà della besciamella; regolate di sale, unite un pizzico di pepe e mescolate bene.
    5. Riempite i cannelloni con il composto, usando un paio di cucchiaini, e disponeteli in una pirofila da forno appena oliata.
    6.  Frullate insieme la zucca e la besciamella avanzate, aggiungete il parmigiano e regolate di sale. Versate la crema ottenuta sopra i cannelloni e mettete in forno a 180ºC per circa 15 minuti. Servite in tavola completando con foglioline di timo e amaretti sbriciolati (se li gradite), che esalteranno il sapore della zucca. 

    I Cannelloni Zucca e Formaggio: I Cannelloni Zucca e Formaggio portano avanti una lunga tradizione culinaria italiana. Questo piatto, nato nel XVI secolo, incarna l’arte della pasta ripiena, unendo sapientemente ingredienti di stagione con la ricchezza del formaggio. La zucca, dal sapore dolce e avvolgente, si fonde con la cremosità dell’Asiago, creando un’armonia di gusti e consistenze che delizia i sensi. Le sfoglie di pasta, avvolte attorno al ricco ripieno, racchiudono il cuore di questa prelibatezza, pronta a conquistare i palati di chiunque si avventuri a gustarla.

    I cannelloni una delle più antiche preparazioni della cucina italiana

    Il termine “cannellone” trae origine dalla parola “cannello”, che in italiano significa “piccolo tubo” o “canna”. Questo nome è stato dato per la forma cilindrica dei classici cannelloni, una delle più antiche preparazioni della cucina italiana. La ricetta dei Cannelloni Zucca e Formaggio, una deliziosa variante moderna di questo piatto tradizionale, porta avanti questa lunga tradizione culinaria, unendo sapientemente la dolcezza della zucca con la cremosità del formaggio in un connubio di gusto e tradizione.

    I consigli di Margherita

    È possibile sostituire gli amaretti?

    Per dare un sapore croccante al piatto senza usare gli amaretti, tritate le mandorle e passatele in padella per pochi secondi con un cucchiaio d’olio e uno di pangrattato; salate e mescolate bene. Spolverate il composto sui cannelloni appena sfornati.

    Quali vini  abbinare ai Cannelloni Zucca e Formaggio?

    Un vino bianco morbido come un Chardonnay o un Pinot Grigio si sposerebbe bene con i sapori cremosi dei cannelloni.

    Quali attrezzi particolari sono necessari per preparare i Cannelloni Zucca e Formaggio?

    Avrete bisogno di una padella, una teglia da forno, una ciotola per mescolare, un frullatore per preparare la crema di zucca e besciamella, e un cucchiaino per riempire i cannelloni.

    Esplorate un nuovo mondo di sapori e deliziate il vostro palato con i nostri Cannelloni!

    Cannelloni di carne

    Cannelloni con ricotta e agretti

    Cannelloni agli spinaci e zafferano

     

    Ricetta di Margherita Pini
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 21 aprile 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare