Crostatine alle mele e uvetta senza burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di frigo
Calorie a porzione
460 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 tortina da 6 porzioni
Per la frolla senza burro









Per la crema pasticcera







Per la farcitura



Per la decorazione


• Preparate subito la frolla senza burro. Setacciate la farina, la fecola e il lievito in una ciotola grande; aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e mischiate il tutto usando un cucchiaio.

• Al centro versate l’olio, l’acqua e l’uovo; grattugiatevi un po’ di scorza di limone e iniziate a mescolare, unendo, se il composto risultasse troppo appiccicoso, un altro po’ di farina.

• Raccogliete l’impasto a palla, schiacciatelo leggermente, avvolgetelo con pellicola alimentare e ponetelo in frigo per circa 1 ora.

• Mettete l’uvetta per la farcitura in una ciotolina, versate il brandy e lasciatela per una mezzora. 

• Dedicatevi alla crema. Versate il latte in un pentolino e aggiungete dei pezzi di scorza di limone, che avrete tagliato senza intaccare la parte bianca (che è amarognola). Aggiungete metà dose di zucchero semolato, lo zenzero, l’anice stellato e portate a ebollizione a fuoco basso; poi spegnete subito e togliete la scorza.

• Intanto sbattete i tuorli con le fruste elettriche per qualche secondo; aggiungete il resto dello zucchero e montateli finché saranno chiari, quindi aggiungete la farina setacciata, frullando a bassa velocità.

• Sempre usando le fruste, versate a filo circa metà del latte bollente nei tuorli montati. Aggiungete il composto ottenuto al resto del latte e rimettete sul fuoco, mescolando con un cucchiaio in legno; appena riprenderà l’ebollizione, spegnete e continuate a mischiare per qualche secondo.

• Travasate la crema in un recipiente largo freddo di frigo, per farla intiepidire, girandola spesso; quindi coprite la superficie con della pellicola alimentare e lasciatela raffreddare.

• Distribuite un po’ di farina sul panetto di frolla e tiratelo allo spessore di 4 mm circa, quindi foderatevi gli stampini per crostatine, precedentemente oliati e infarinati. Ritagliate la pasta in eccesso e mettetele le crostatine in frigo mentre preparate la frutta.

• Dedicatevi alla farcitura. Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti, trasferitele in una ciotola e spruzzatele con succo di limone (quello che avete usato per aromatizzare il latte) per non farle annerire. 

• Bucherellate il fondo delle crostatine con i rebbi di una forchetta e distribuitevi la crema. Appoggiatevi i pezzetti di mela, formando delle decorazioni a piacere e distribuite sulla superficie l’uvetta, leggermente strizzata dal brandy.

• Cuocete le crostatine in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per circa 20 minuti, finché il bordo della frolla sarà leggermente dorato. Sfornatele, aspettate che si siano raffreddate e toglietele dagli stampini. Decoratele con le lamelle di mandorle e spolverizzatele con lo zucchero a velo setacciato, quindi servitele.

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate e le crostatine, come queste ottime Crostatine alle mele e uvetta senza burro sono uno dei dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere dessert senza tempo e dal sapore ineguagliabile! Preparate rigorosamente con ingredienti naturali e una base di pasta frolla all’olio, queste crostatine sono perfette per trasformare la colazione in un dolce risveglio. Del resto, una colazione non è una colazione se non c’è un dolce goloso rigorosamente fatto in casa che ci aspetta sulla tavola. Le Crostatine alle mele e uvetta senza burro, accompagnate da un bicchierone di latte, da una spremuta o da un bel caffè, sono una vera e propria delizia. Ma potete gustare le vostre sfiziose Crostatine alle mele e uvetta senza burro come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirle per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. Le Crostatine alle mele e uvetta senza burro che ricordano i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, sono dei dolcetti intramontabili, ideali quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di dolce ha il sopravvento. Inoltre, essendo dei dessert facilissimi, possono salvare nelle emergenze. Il risultato è quindi assicurato: delle Crostatine alle mele e uvetta senza burro deliziose e soffici, un vero inno alla dolcezza!

I consigli di Carla

• Se le crostatine sono destinate ai bambini, eliminate il brandy e lasciate l’uvetta in ammollo nel succo di un’arancia: l’uvetta si ammorbidirà e avrà un sapore delicato.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare