Polpettone ai funghi e peperoni

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
55 min
Calorie a porzione
535 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
55 min

Ingredienti

Dosi per

1 polpettone da 4 porzioni
















  1. Mettete il pane a pezzetti in una ciotolina e versatevi il latte, in modo che si ammorbidisca.
  2. Mondate il peperone, lavatelo, tagliatelo a falde e togliete semi e filamenti bianchi; quindi riducetelo a listarelle e poi a dadini. Fate soffriggere l’aglio tritato in una padella con un filo di olio, per 1 minuto circa a fuoco basso. Unite il peperone e fatelo cuocere per circa 8 minuti, unendo dell’acqua se necessario; regolate di sale e togliete dal fuoco.
  3. Nel frattempo mondate i funghi, tagliando via le parti terrose del gambo. Lavateli delicatamente sotto un filo d’acqua, asciugateli e tagliateli a pezzetti. Fate rosolare lo scalogno tritato finemente in una seconda padella, per 2-3 minuti a fuoco basso. Unite i funghi, regolate di sale e pepe e lasciateli cuocere per 8-10 minuti, unendo dell’acqua calda se fosse necessario; insaporite con un po’ di prezzemolo tritato e spegnete.
  4. In una ciotola capiente mescolate la carne, tutte le verdure preparate tiepide, le uova, il parmigiano, il pangrattato e il pane (strizzato e sbriciolato); salate, pepate, spolverate con noce moscata e lavorate bene il composto con un mestolo, o meglio, con le mani.
  5. Quando risulterà omogeneo trasferitelo su un foglio di carta da forno appena oliato; aiutandovi con quest’ultimo formate un polpettone, trasferitelo (insieme alla carta) in uno stampo da plumcake, coprite con carta da forno e cuocetelo per circa 40 minuti in forno già caldo a 180ºC (funzione statica). Una decina di minuti prima della fine della cottura eliminate il foglio di carta da forno superiore.
  6. Sfornate e lasciate intiepidire; togliete il polpettone dallo stampo, eliminate delicatamente la carta, tagliatelo a fette alte e servitelo.

Stanchi del solito polpettone? Questa ricetta, che sembra uscita direttamente dai ricettari della nonna, è tipica della cucina tradizionale contadina. Gustosa e sfiziosa, stupirà i vostri commensali e accontenterà il palato di grandi e piccini. Il Polpettone ai funghi e peperoni è un secondo di carne tipico della cucina tradizionale italiana, un vero e proprio “must” della cucina rustica, la cui preparazione al forno lo rende perfetto per un pranzo domenicale, quando si ha voglia di un piatto più consistente. Ottimo anche per un’occasione speciale, il Polpettone ai funghi e peperoni fa contenti tutti, grandi e bambini. Questo secondo di carne che conserva tutto il sapore di una volta, è una vera goduria per il palato. Soprattutto se accompagnato dalle immancabili patate al forno, o da un contorno saporito di verdure di stagione (visto che richiede un ricco contorno, vi suggeriamo di considerarlo come piatto unico, e di scegliere un antipasto leggero, come un pinzimonio di verdure). Il Polpettone ai funghi e peperoni può essere servito anche tagliato a fette. Questa pietanza di carne vi ripagherà dall’impegno (comunque relativo) della preparazione, un po’ laboriosa e non proprio speedy.  E ora cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e state pur certi che con Spadellandia il polpettone per voi non avrà più segreti.

I consigli di Margherita

● Per dare un sapore più dolce al polpettone provate a sostituire a metà dei funghi lo stesso peso di pisellini surgelati. Fateli cuocere insieme ai funghi avanzati e proseguite come suggerito nella ricetta. 

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare