Gnocchi verdi gratinati al formaggio

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
590 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 pirofila da 4 porzioni
Per gli gnocchi






Per il condimento




● Lavate e pelate le patate, poi tagliatele a pezzi e lessatele in acqua leggermente salata. Intanto mondate gli spinaci, sbollentateli per 5 minuti in pochissima acqua bollente salata, strizzateli benissimo e tritateli finemente.

● Passate le patate cotte nello schiacciapatate e versate la purea ottenuta in una zuppiera con gli spinaci, l’uovo, la farina e una presa di sale.

● Lavorate il composto su un piano, unendo poca farina solo se è troppo appiccicoso: non esagerate, altrimenti gli gnocchi risulteranno gommosi, nel caso infarinate solo il piano di lavoro e le mani. Formate con l’impasto dei rotolini da cui ricaverete, tagliandoli con un coltello, degli gnocchetti che passerete via via nella farina di grano duro.

● Preparate il condimento, versando in una padella il latte, la fontina tagliata a dadini e metà dose del parmigiano. Mescolate bene a fiamma bassa finché il formaggio è sciolto, salate, pepate, poi spegnete e tenete in caldo. 

● Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e, via via che vengono a galla, prelevateli con una schiumarola; disponeteli in una pirofila imburrata e conditeli con la salsa al formaggio. Concludete con il parmigiano rimasto e gratinate in forno caldo a 200°C per 10 minuti circa, finché si formerà una crosticina dorata.

Ci sono piatti che fanno subito pensare ai pranzi in famiglia, alle ricette della nonna… sono i primi belli ricchi, sugosi e gustosi come questo. Il tutto reso ancora più appetitoso da una generosa spolverata di formaggio per dare la giusta gratinatura finale. Le ricette come quella degli Gnocchi verdi gratinati al formaggio non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non non mangerebbero altro. Sfizioso, sostanzioso e succulento come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, questo piatto di gnocchi, dalla versione particolarmente saporita, è una combinazione vincente di sapori davvero irresistibili. Gli Gnocchi verdi gratinati al formaggio sono un vero e proprio must delle occasioni speciali ma possono essere inseriti nel menu settimanale, quando desiderate gustare un piatto un po’ speciale e diverso dal solito primo. Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Gnocchi verdi gratinati al formaggio più buono che abbiate mai provato. Con questo primo di gnocchi verdi, davvero semplice ma di sicuro effetto, conquisterete anche chi normalmente predilige piatti light: uno strappo al conteggio delle calorie ogni tanto mette il buonumore e fa salute!

I consigli di Margherita

● Questi gnocchi avranno un sapore più dolce sostituendo nel condimento metà fontina con della panna da cucina. Potete anche aggiungere delle carote, tagliate a pezzetti, lessate per 7-8 minuti e frullate; otterrete un gusto e un colore molto delicati.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare