Baozi (panini cinesi farciti al vapore)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
45 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
1 ora e 45 minuti
Calorie a porzione
250 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
45 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni






Per la farcia








  1. Preparate la pasta. In una ciotola capiente fate sciogliere il lievito nell’acqua tiepida insieme allo zucchero, mescolando con un cucchiaino.
  2. Aggiungete la farina setacciata e iniziate a impastare con le mani.
  3. Dopo qualche minuto aggiungete l’olio e il sale e continuate a lavorare il composto, finché avrete ottenuto un impasto omogeneo.
  4. Coprite la ciotola con la pellicola e fate lievitare in un posto tiepido, finché l’impasto sarà raddoppiato di volume, ci vorrà circa un’ora.
  5. Intanto dedicatevi al ripieno. Mondate la verza, tritatela finemente e mettetela una ciotola capiente aggiungendo del sale grosso. Dopo circa 20 minuti scolatela dall’acqua prodotta e asciugatela.
  6. Tritate finemente il cipollotto e unitelo alla verza, poi aggiungete la carne macinata, lo zucchero, la salsa di soia, l’olio di sesamo e una spolverata di pepe.
  7. Sbucciate lo zenzero e grattugiatelo direttamente nella ciotola, regolate di sale, mescolate bene e lasciate riposare per mezzora.
  8. Dividete l’impasto in pezzi da circa 35 grammi e forgiateli a palline, che appiattirete e stenderete con un matterello allo spessore di 4 mm circa, formando dei cerchietti di circa 10 cm di diametro. Prendeteli uno alla volta e rendete i bordi più sottili, schiacciandoli leggermente con le dita.
  9. Appoggiate uno dei dischetti sul palmo di una mano e mettete un cucchiaio di impasto al centro. Per chiuderlo, formate delle piccole pieghe con il bordo: usate il pollice e l’indice dell’altra mano, pizzicandole via via che girate il baozi. Finito di fare le pieghe, stringete la cima e ruotate leggermente il baozi per sigillarlo. Procedete così fino a terminare tutti gli ingredienti.
  10. Tagliate tanti quadratini di carta da forno quanti sono i baozi e appoggiateli nel cestello per la cottura a vapore, uno accanto all’altro. Nel caso non entrassero tutti in un cestello, potete usarne anche due, da soprammettere.
  11. Appoggiate i baozi ognuno su un quadratino di carta, coprite il cestello con un telo e fateli lievitare ancora per 40 minuti circa.
  12. Ponete una padella tipo wok con acqua e portatela a bollore.
  13. Appoggiateci il cestello con il suo coperchio e fate cuocere per circa 12 minuti. Se l’acqua calasse troppo, aggiungetene altra sempre bollente.
  14. Spegnete e lasciate i baozi nel wok per 5 minuti senza togliere il coperchio, poi sono pronti per essere serviti. Gustateli subito.

I Baozi (panini cinesi farciti al vapore) sono un piatto davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi, ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto. Si tratta di un piatto molto facile, che potrete proporre per una cena diversa sal solito e si ha voglia di mangiare qualcosa di gustoso. I Baozi (panini cinesi farciti al vapore) sono una pietanza perfetta anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi o per un apericena o un buffet in piedi. Questo piatto di Baozi (panini cinesi farciti al vapore) risulta sempre molto apprezzato perché sono un mix vincente di delicatezza e sapore.

I consigli di Carla

• La ricetta originale prevede la farina di frumento raffinata, che a volte si trova nei negozi etnici di alimentari. Per rendere più semplice la preparazione qui abbiamo usato la farina 0.

• La ricetta originale prevede di utilizzare il cavolo cinese, ma l’abbiamo sostituito con la verza che si trova molto più facilmente.

• Al posto dell’olio di sesamo usate pure dell’olio di oliva.

• I baozi pronti per la cottura si possono conservare per 2 giorni in frigo, ben sigillati.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare