Soia

Difficoltà
Costo
Calorie a porzione
5 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni


Caratteristiche e proprietà La soia è un legume proveniente dall’Estremo Oriente, ricchissimo di sali minerali e vitamine del gruppo B. Contiene tutti gli otto aminoacidi essenziali che il corpo non riesce a sintetizzare e, grazie ai fitosteroli, è preziosa nel regolare i livelli di colesterolo nel sangue.

Le proteine vegetali in essa contenute agevolano l’assorbimento della vitamina D e prevengono i disturbi della menopausa. Anche gli isoflavoni sono di aiuto nella delicata fase della menopausa perché aiutano a reintegrare gli estrogeni limitando disturbi come vampate, ansia, insonnia e contrastando l’insorgere dell’osteoporosi.

Per il precedente motivo, la soia sembra essere protettiva anche nei confronti del tumore al seno, oltre a limitare l’assorbimento di trigliceridi da parte del fegato riducendo così i disturbi del “fegato grasso”.

La soia è un ottimo alleato nelle diete accelerando il metabolismo, aumentando la massa muscolare e il senso di sazietà (una porzione di soia copre circa un quinto della quantità di fibre che dovrebbe essere assunta in una giornata). Proprio la ricca presenza di fibre la rende perfetta per chi soffre di stitichezza. 

La soia aiuterebbe infine a combattere la formazione dell’ormone DHT prevenendo la caduta di capelli e rendendoli più robusti. 

Usi in cucina La soia gialla non precotta necessita di 36 ore di ammollo in acqua fredda, che andrà cambiata 3-4 volte. Dopo aver scolato i chicchi, lavateli e cuoceteli in acqua salata per circa 2 ore-2 ore e mezzo. Quindi sgocciolateli e utilizzateli come sostituti dei ceci o dei legumi in generale in insalate o zuppe.

Dalla soia si ricavano moltissimi derivati: farina di soia, olio di soia, germogli di soia, latte e yogurt di soia, tofu, miso, natto, tempeh, salsa di soia, tamari, edamame, bistecche e hamburger di soia. Sul nostro sito troverete un’ampia scelta di piatti con derivati della soia nella sezione vegan!

Minestra di soia e zucchine

Hamburger di soia ai funghi e melanzane vegan

Quiche di yogurt e wurstel di soia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Soia: questo legume compare sulla tavola sottoforma di farina, olio di soia, tofu, latte e yogurt di soia, germogli, tofu, burger, tempeh…

I consigli di Valentina

• E per chi ama la cucina vegan ecco una ricetta imperdibile per preparare il ragu di soia!

Ragu di soia vegan

• Se i lunghi tempi di ammollo dei legumi di soia vi scoraggiano, nei banchi dei supermercati si trova la soia edamame, sia intera che in chicchi. La soia surgelata si cucina in pochi minuti in padella (5 minuti con coperchio con un filo di olio, acqua, sale e spezie). Ottima scorciatoia!

 

 

Ricetta di Valentina Mosco
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 27 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare