Involtini di verza Vegan

Involtini di verza Vegan
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
540 kcal
6
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












Per il sugo




• Preparate subito il sugo di pomodoro. Sbucciate e tritate finemente la cipolla, mettete il trito in una casseruola larga e capiente con un filo di olio e altrettanta acqua e fatelo appassire per circa 3-4 minuti a fuoco basso. Unite la passata di pomodoro e lasciate cuocere per circa 10 minuti, a fine cottura regolate di sale.

• Dedicatevi ora agli involtini. Togliete le foglie esterne alla verza, lasciandole intere, eliminate quelle più dure e tenetene 8 abbastanza grandi (le foglie scartate mettetele insieme alla verza avanzata e mettetele da parte); lavatele e sbollentatele, poche alla volta, in una pentola piena di acqua bollente, per circa 1-2 minuti. Toglietele dall’acqua facendo attenzione a non romperle e passatele in una ciotola con acqua fredda, poi scolatele e stendetele su un piatto, coperto con carta da cucina per asciugarle.

• Pelate le patate e tagliatele a pezzettini; tritate abbastanza finemente la verza e le foglie avanzate. In una padella capiente fate soffriggere l’aglio finemente affettato con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fuoco basso. Aggiungete le patate e la verza, un pizzico di sale e pepe e cuocete per una decina di minuti, unendo poca acqua calda solo quando è necessario.

• Intanto tritate il tofu nel mixer in modo grossolano, procedendo a scatti. Unitelo quindi alle verdure, condite con la salsa di soia e lasciate andare a fuoco basso per altri 5-6 minuti; via via che cuoce, schiacciate tutto con un forchetta, così che le patate si sfaldino. A fine il composto dovrà risultare piuttosto compatto, nel caso non lo fosse aggiungete poco pangrattato. Fate intiepidire leggermente, unite delle foglie di prezzemolo e basilico spezzettate, i semi di girasole tritati grossolanamente, il lievito alimentare e mescolate.

• Distribuite qualche cucchiaiata del composto al centro di ciascuna foglia, poi arrotolatele e legatele con dello spago da cucina.

• Trasferitele nel tegame con il pomodoro, mettete il coperchio e lasciate cuocere per 15 minuti circa a fiamma bassa, unendo poca acqua bollente quando è necessario e regolando di sale verso fine cottura.

• Lasciate intiepidire gli involtini per qualche minuto, quindi serviteli insieme al sugo di pomodoro.

Gli Involtini di verza Vegan sono un piatto davvero leggero e sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto! Si tratta di un piatto molto facile, veloce ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo per i pasti consumati in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare non è molto ma si ha voglia di mangiare qualcosa di sano e gustoso. Gli Involtini di verza Vegan sono un secondo molto versatile, perfetto anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi o per un apericena, o un buffet in piedi. Questo piatto sfizioso, risulta apprezzato anche dai bambini ma saranno soprattutto i grandi ad amare gli Involtini di verza Vegan perché sono un mix vincente di delicatezza e sapore, salubrità e leggerezza, stagionalità e proprietà nutritive. Insomma, cosa aspettate? Procuratevi degli ingredienti freschi e di qualità e correte a preparare i vostri Involtini di verza Vegan! Il successo è assicurato!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare