Finferli al groviera

Finferli al groviera
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
280 kcal
0
0.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










● Pulite i funghi eliminando le parti terrose, tagliateli grossolanamente e fateli saltare in una padella con un filo d’olio e l’aglio schiacciato. Irrorate con il vino e lasciatelo evaporare, quindi regolate di sale e pepe e fate cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

● Preparate la crema al formaggio: in un pentolino portate il latte a ebollizione e profumatelo con una spolverata di noce moscata; togliete quindi dal fuoco.

● Fate sciogliere del burro in una casseruola, versatevi la farina e, mescolando con un cucchiaio di legno, cuocete il composto per 2 minuti a fuoco basso, in modo che non prenda colore; unite a filo il latte bollente, salate e proseguite la cottura, mescolando sempre, per 5 minuti circa, fino a ottenere una crema densa. 

● Togliete la crema dal fuoco e incorporatevi il groviera tritato; versate la crema nel tegame con i finferli, amalgamate con cura e servite ben caldo.

I Finferli saporiti con crema al groviera sono un piatto di verdure davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi, ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto. Si tratta di una preparazione molto facile ed economica, che per la sua semplicità è ottima da proporre per i pasti in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco. I Finferli saporiti con crema al groviera sono una pietanza molto versatile che si presta a essere consumata anche in pausa pranzo in ufficio ma è perfetta anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi che prediligono un menu tendenzialmente vegetariano, o per un apericena, o un buffet in piedi, che veda le verdure protagoniste. Questo piatto saporito, risulta molto apprezzato anche dai bambini ma saranno soprattutto i grandi ad amare i Finferli saporiti con crema al groviera perché sono un mix vincente di delicatezza e sapore, stagionalità e proprietà nutritive.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare