Linguine al nero di seppia

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
515 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







  1. Pulite le seppie e tagliatele a pezzetti. Mettete da parte le sacche di inchiostro senza romperle e mantenetele sempre umide, mettendole in una ciotolina con un po’ d’acqua.
  2. Intanto tagliate il peperoncino in due e togliete semi e filamenti, poi tritatelo finemente.
  3. Schiacciate l’aglio “vestito” (con la buccia) e fatelo appassire insieme al peperoncino in una padella capiente con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fuoco basso.
  4. Eliminate l’aglio e alzate la fiamma, unite le seppie e fatele rosolare per 2-3 minuti, mescolando sempre.
  5. Abbassate la fiamma, aggiungete le vesciche di inchiostro e rompetele con un cucchiaio. Diluite con un po’ di acqua, unite un pizzico di prezzemolo tritato, salate e cuocete per 2-3 minuti circa, mescolando per far sciogliere bene il nero. Spegnete e tenete in caldo.
  6. Nel frattempo lessate le linguine, scolatele molto al dente e versatele nella padella con il sugo. Fatele saltare per qualche secondo, mescolando con cura, e servitele subito.

Le Linguine al nero di seppia sono un primo piatto con sugo di pesce davvero sfizioso! Si tratta di una ricetta tipica della cucina mediterranea, semplice da preparare ed è un’idea perfetta per una cena estiva fresca e leggera. Le Linguine al nero di seppia sono un primo ottimo per chi segue una dieta generalmente light ma vuole concedersi anche un piatto più gustoso ogni tanto. Aggiungendo una variante a questa ricetta, potete cucinare questo primo di pesce anche con la modalità al cartoccio, in forno. Se poi volete variare gli ingredienti del piatto, potete sostituire la tipologia di pasta scegliendola tra le varietà tradizionali (pasta corta e lunga) e tra quelle della pasta fresca. Le Linguine al nero di seppia sono una vera goduria per il palato, vostro e dei vostri invitati. Procuratevi del pesce fresco e il successo è garantito! Sono davvero gustose: non vi resta che assaggiare!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare