Lasagne napoletane

Lasagne napoletane
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
3 h e 50 min
Calorie a porzione
730 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 8 porzioni
  • Lasagne fresche fatte in casa







  • Per il ragù








    Per le polpette






    • Preparate il ragù. Tritate la cipolla e fatela appassire insieme alla pancetta in un tegame con un l’olio, per 8-10 minuti a fiamma molto bassa.

    • Unite la carne macinata, la salsiccia spellata e sbriciolata e fatele rosolare per 2-3 minuti a fiamma vivace, poi sfumate con il vino.

    • Versate la passata, salate e pepate, incoperchiate lasciando uno spiraglio e proseguite la cottura del sugo per circa 3 ore a fiamma molto bassa. Se necessario ogni tanto aggiungete poca acqua bollente.

    • Dedicatevi alle polpette. Frullate la mollica di pane in un mixer e trasferite le briciole in una ciotola capiente. Aggiungete la carne macinata, l’uovo, il parmigiano, un pizzico di sale e pepe e mescolate bene per ottenere un impasto morbido ma compatto.

    • Formate con le mani appena umide delle piccole palline, grandi circa come una piccola ciliegia, e appoggiatele via via su un vassoio.

    • Scaldate abbondante olio di semi in una padella, grande abbastanza da contenere tutte le polpettine in un unico strato e lasciatele friggere per circa 1-2 minuti ma non di più, girandole perché si dorino in modo uniforme. Prelevatele con una schiumarola e appoggiatele su carta assorbente.

    • Ponete un pentolino al fuoco con dell’acqua, quando bolle salatela appena, poi abbassate il fuoco e calate le uova (a temperatura ambiente) una alla volta. Calcolate una cottura di circa 8 minuti e poi passatele in acqua fredda; quando saranno intiepidite sgusciatele, tagliatele a fette e mettetele da parte.

    • In una ciotola lavorate la ricotta con circa metà dose di ragù. Tagliate a pezzettini la provola.

    • “Sporcate” con un po’ di ragù il fondo della teglia, poi create uno strato di lasagne. Distribuitevi sopra un po’ della ricotta preparata, dei pezzetti di provola, delle polpettine, qualche fetta di uovo sodo, un mestolo di ragù e una spolverata di parmigiano. Coprite con altre lasagne e poi continuate fino a esaurire gli ingredienti e completate con il parmigiano.

    • Cuocete le lasagne in forno statico già caldo a 200°C per circa 30-35 minuti. Se usate la funzione ventilata la temperatura dovrà essere di 180°C, ma fate attenzione che la superficie non secchi troppo, nel caso appoggiate sulla teglia un foglio di alluminio.

    • Sfornate le lasagne napoletane, aspettate che si siano intiepidite un po’ così sarà più facile tagliarle, e servite.

    Ci sono piatti che fanno subito pensare alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i primi belli ricchi, sugosi ma leggeri come queste Lasagne napoletane, tutti a base di salse saporite, dadini di formaggio e un campionario coloratissimo di verdure di stagione. Le Lasagne napoletane non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non non mangerebbero altro. Sfiziose, sostanziose e succulente come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, queste Lasagne napoletane sono una combinazione vincente di sapori, colori e profumi della dieta mediterranea davvero irresistibili. Le Lasagne napoletane sono una pietanza di pasta al forno molto amata, un vero e proprio must dei pranzi domenicali o delle occasioni speciali ma potete gustarle in qualsiasi giorno della settimana quando si ha voglia di una pietanza più consistente e golosa. Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Lasagne napoletane più buono che abbiate mai provato. Con questo primo di pasta al forno otterrete un piatto davvero gustoso: cosa volete di più?

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 28 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare