Conchiglie al pesto di cavolo nero

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
635 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










  1. Mondate il cavolo selezionando le foglie più tenere; quindi eliminate la nervatura centrale e lavatele.
  2.  Lessate le foglie di cavolo nero in acqua bollente leggermente salata per 10-15 minuti, scolatele (tenete un po’ di acqua da parte) e mettetele in una ciotola con acqua e ghiaccio in modo da fermarne la cottura e mantenere il colore verde brillante. 
  3. Strizzate con cura le foglie di cavolo e frullatele con il mixer insieme all’aglio, alle mandorle, ai pinoli e a un pizzico di sale e pepe; aggiungete l’olio e l’acqua di cottura del cavolo necessaria per ottenere un composto fluido. Trasferite il pesto in una zuppiera capiente precedentemente scaldata con acqua bollente e unite i pomodori secchi scolati dall’olio e spezzettati.
  4. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, versatela nella zuppiera con il condimento e mescolate; spolverate con il pecorino grattugiato e servite subito.

Conchiglie al Pesto di Cavolo Nerole Conchiglie al pesto di cavolo nero incarnano un’armoniosa fusione di sapori. Preparare questa prelibatezza inizia con il trattamento delicato del cavolo, dove le foglie più tenere vengono immerse in acqua bollente per conservare il loro vivace colore verde. Il pesto, composto da cavolo nero frullato con aglio, mandorle e pinoli, esplode con freschezza e robustezza, impreziosito dai pomodori secchi dal gusto intenso. Le conchiglie, al dente dopo una breve cottura, si sposano perfettamente con il pesto, assorbendone i profumi. Il tocco finale di pecorino grattugiato conferisce una nota di complessità al piatto, pronto per deliziare il palato con la sua combinazione unica di sapori mediterranei. Un’esperienza gastronomica da assaporare con piacere.

Cavolo toscano

Il cavolo nero protagonista della nostra ricetta Conchiglie al Pesto di Cavolo Nero è noto anche come cavolo toscano o cavolo nero palmizio, è una verdura a foglia scura ricca di nutrienti. È particolarmente ricco di vitamine A, C e K, nonché di minerali come calcio, potassio e manganese. Questa varietà di cavolo è anche una buona fonte di fibre alimentari e contiene composti antiossidanti che possono contribuire a ridurre l’infiammazione e promuovere la salute del cuore.

I consigli di Lia

Quando è il momento migliore per acquistare il cavolo nero per realizzare le conchiglie al pesto di cavolo nero?

Comprate possibilmente il cavolo nero dopo le prime gelate, le sue foglie saranno molto più tenere e avranno un sapore migliore.

È possibile sostituire il cavolo nero con un’altra verdura nel pesto?

Se non trovate il cavolo nero, utilizzate il cavolo verza (il cui sapore è meno intenso) e seguite la ricetta fornita.

Esplorate l’universo delle conchiglie con sughi diversi e lasciati sorprendere da una varietà di sapori e combinazioni!

 

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare