Treccia alla crema

Treccia alla crema
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
40 min
Tempi aggiuntivi
2 ora e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
580 kcal
4
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 treccia da 6 porzioni










Per la farcitura








• Preparate l’impasto. Mescolate il latte tiepido (tenetene da parte un cucchiaio) con lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato; lasciatelo riposare fino a che comparirà sulla superficie una specie di schiuma.

• Fate fondere il burro a bagnomaria, poi spegnete subito.

• Setacciate le farine in una ciotola, unite la miscela di latte e lievito, il burro fuso, le uova sbattute e un pizzico di sale. Amalgamate bene gli ingredienti e lavorate a lungo, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciatelo lievitare coperto da un telo per circa un’ora e mezza, in un posto tiepido e lontano da correnti d’aria.  

• Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Ponete su fuoco medio il latte in una casseruola. Intanto, in una ciotola montate con le fruste i tuorli con lo zucchero, i semini del baccello di vaniglia e un pizzico di sale, finché otterrete un composto chiaro e spumoso.  Versate il latte e portate quasi a ebollizione a fuoco basso.

• Unite l’amido di mais e mescolate con una spatola piatta, in modo da non formare grumi.

• Appena il latte sta per bollire, versate al centro della pentola il composto di uova, zucchero e amido, usando la spatola per recuperarlo tutto dalla ciotola. Alzate la fiamma e aspettate che il latte bolla (schiumerà nella parte esterna) e inizi nella parte centrale a fare come degli sbuffi. Girate velocemente con la frusta a mano, la crema si addenserà immediatamente e dopo pochi secondi sarà pronta e senza grumi.

• Mescolate con una spatola per intiepidirla un po’ e coprite la superficie della crema con della pellicola alimentare.

• Lasciate ammollare l’uvetta nel rum per 10 minuti circa; poi scolatela e strizzatela bene.

• Quando l’impasto sarà ben lievitato (dovrà aver raddoppiato il volume) lavoratelo delicatamente su una superficie infarinata e stendetelo con il mattarello formando un rettangolo di circa 40 x 35 cm.

• Spalmatevi sopra la crema pasticcera preparata, distribuitevi l’uvetta e spolverizzate con la cannella lasciando circa 2 cm di bordo libero. Spennellate i bordi con un po’ dell’uovo sbattuto insieme al latte tenuto da parte, poi arrotolate il tutto creando un “cilindro” di circa 40 cm.

• Con un coltello affilato a lama liscia, tagliate il cilindro nel senso della lunghezza, lasciando i due filoncini ottenuti attaccati a un’estremità. Intrecciateli tra di loro lasciandoli abbastanza morbidi e alla fine unite bene le due parti finali, perché il ripieno non fuoriesca.

• Disponete la treccia alla crema sulla leccarda da forno, coperta con un foglio di carta forno e fatela lievitare per un’ora coperta con un telo.

• Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto avanzato e cuocetela in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 40 minuti. Sfornatela, fatela intiepidire e staccatela con attenzione dalla carta, poi appoggiatela sul vassoio. Aspettate che si sia raffreddata, quindi spolverizzatela con zucchero a velo e servitela. 

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Treccia alla crema è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione come la Treccia alla crema, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Treccia alla crema è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa di compleanno, la Treccia alla crema fa sicuramente per voi: decoratela sbizzarrendovi con la fantasia, e coinvolgendo i più piccoli che si divertiranno a personalizzare il dolce a piacere. E la festa del gusto abbia inizio!

Ricetta di Cristina Checcacci
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare