Torta morbida di ricotta e pesche

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
50 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di frigo
Calorie a porzione
370 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
  • Pasta frolla

  • Pasta frolla light


  • Per la crema







    Per guarnire


    • Preparate la crema. Portate a bollore il latte in cui avrete messo un pizzico di sale, quindi togliete dal fuoco. Versatevi a pioggia il semolino, mescolando con una frusta a mano in modo da non formare grumi. Rimettete su fuoco moderato, sempre mescolando; dopo circa 5 minuti, quando il semolino inizia a staccarsi dalle pareti della pentola, togliete dal fuoco e mettetela in una ciotola piuttosto capiente.

    • Aggiungete la ricotta mescolando sempre con la frusta, poi unite lo zucchero a velo setacciato, poco alla volta in modo da incorporarlo bene e mischiando di continuo. Infine profumate con la scorza grattugiata dell’arancia e una spolverata di cannella.

    • Spolverizzate con della farina la pasta e stendetela su un foglio di carta da forno, fino a ottenere un cerchio di circa 28 cm di diametro. Trasferitelo con la carta in uno stampo per crostate del diametro di 24 cm e sistemate la frolla, in modo da ricoprire fondo e bordi dello stampo; tagliate via la carta in eccesso.

    • Versate la crema di ricotta e semolino nel guscio di frolla, livellatela bene con una spatola e lasciatela cuocere in forno preriscaldato a 180°C, modalità statica, per 45 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare.

    • Lavate bene le pesche e tagliatele a fette sottili senza sbucciarle, quindi distribuitele sulla superficie della torta in moda da ricoprirla tutta. Preparate la gelatina per torte seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, versatela sulla torta e riponete in frigorifero per almeno 2 ore.

    • Togliete con delicatezza la torta dallo stampo, staccate piano la carta e sfilatela via. Servite quindi la vostra torta morbida di ricotta e pesche.

    Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta morbida di ricotta e pesche è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini, come questa Torta morbida di ricotta e pesche, che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta morbida di ricotta e pesche è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione o per una golosa merenda. Si presta ottimamente per accompagnare un bel pomeriggio tra amici o in famiglia. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa di compleanno, la Torta morbida di ricotta e pesche fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio! 

    Ricetta di Lia Pisano
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare