Strudel di mele e mandorle

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
400 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
40 min

Ingredienti

Dosi per

1 strudel da 6 porzioni
  • Pasta sfoglia

  • Pasta sfoglia light

  • Impasto per Strudel


  • Per il ripieno








    Per guarnire


    1. Lavate le mele e sbucciatele, togliete il torsolo, riducetele a piccoli pezzetti e trasferitele in una ciotola con lo zucchero e la scorza e il succo di limone.
    2. Mettete l’uvetta in una ciotolina insieme al rum e lasciatela ammorbidire.
    3. In una padella sciogliete il burro, aggiungete il pangrattato e tostatelo a fiamma media per circa 3 minuti, quindi unite le mele, l’uvetta ben strizzata e la cannella e cuocete per 5 minuti mescolando bene.
    4. Srotolate la pasta sfoglia con la sua carta, trasferitela su una placca da forno e distribuitevi al centro il ripieno.
    5. Chiudete la sfoglia a libro, dal senso della lunghezza, aiutandovi con la carta e facendo attenzione a non romperla.
    6. Sigillate i bordi premendo bene con le dita e cuocete il dolce in forno preriscaldato (modalità statica) a 180°C per circa 30 minuti.
    7. Sfornate lo strudel, decorate la superficie con le mandorle a lamelle e lo zucchero a velo e servite.

    Come resistere al profumo di una bella fetta di Strudel di mele e mandorle caldo golosamente farcito? Che si tratti di una festa di compleanno, di un incontro tra amici, di una ricorrenza speciale, lo Strudel di mele e mandorle è una di quelle ricette di dolci farciti che non passa mai di moda, e non avanza mai!  Questo Strudel di mele e mandorle, delicato e gustoso, rimane una delle versioni più apprezzate e richieste da grandi e bambini. Per non parlare dei grandi chef che ne hanno fatto la base per infinite variazioni sul tema, raffinate e squisite. La ricetta dello Strudel di mele e mandorle ha origini antiche. Oggi, lo Strudel di mele e mandorle è sinonimo di dolce altoatesino, diffuso com’è in Trentino Alto Adige e nelle zone alpine della confinante Austria, terre delle mele (la ricetta originale prevede l’uso delle renette) e dei segreti dolciari tramandati di generazione in generazione. E se proprio non riuscite a volare verso Vienna per gustarvi uno Strudel “original” in un caffè… provate la ricetta dello Strudel di mele e mandorle, che si discosta dall’originale senza tradirne la bontà. Lo Strudel di mele e mandorle è un dolce buonissimo e abbastanza veloce! Magari accompagnate il vostro Strudel di mele e mandorle con una salsina a base di vaniglia, o una crema inglese calda per un concentrato di frutta, zucchero e tentazione golosa che manderà in vacanza la dieta ma vi metterà un gran buonumore! 

    Ricetta di Romina Bartolozzi
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 27 maggio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare