Pasta sfoglia light

Pasta sfoglia light
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempi aggiuntivi
2 ore e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
175 kcal
6
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 impasto da 6 porzioni





• Setacciate la farina in una ciotola, unite un pizzico di sale e mischiateli.

• Aggiungete lo yogurt bianco, l’olio e amalgamateli con la punta delle dita.

• Versate il composto sulla spianatoia leggermente infarinata e lavoratelo con le mani, unendo via via dell’acqua fredda, sufficiente a ottenere un impasto liscio e compatto.

• Schiacciatelo, sigillatelo nella pellicola per alimenti e riponetelo in frigo per 1 ora.

• Trascorso il tempo indicato infarinate l’impasto e stendetelo con il matterello, fino a ottenere una forma rettangolare. Dividetelo idealmente in tre e piegate le due ‘ali’ laterali sopra quella centrale: otterrete un panetto formato da tre strati.

 Coprite il panetto con pellicola e tenetelo in frigo per mezzora.

• Stendete di nuovo l’impasto, spolverizzando sempre di farina la spianatoia, e ripetete il procedimento della piegatura per altre 3 volte; mettete sempre il panetto in frigo per mezzora tra una lavorazione e l’altra.

 La vostra pasta sfoglia light è ora pronta. Stendetela e utilizzatela per le vostre preparazioni, sia dolci che salate.

La Pasta sfoglia light senza burro contiene yogurt invece del burro e dà dei risultati soddisfacenti. Provatelo, in alternativa alla sfoglia classica.

I consigli di Carla

• Questo impasto contiene yogurt invece del burro e dà dei risultati soddisfacenti, anche se non proprio uguali all’originale. Potete prepararla in anticipo e tenerla in frigo fino a 2 giorni, oppure in freezer per circa 2-3 mesi.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare