Kremsnita (sfoglia di crema e panna)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di riposo
Calorie a porzione
605 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

1 sfogliata da 8 porzioni
  • Pasta sfoglia


  • Per la crema









    Per guarnire

    Stendete i rotoli di sfoglia, trasferiteli con la loro carta su due placche e cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C (modalità ventilata) per 10 minuti circa, fino a quando non risulteranno dorati. Sfornate e fate raffreddare.

    Preparate la crema. Incidete il baccello di vaniglia, prelevatene i semi e mescolateli allo zucchero semolato.

    Ponete il baccello vuoto in una casseruola, aggiungete il latte e portate a ebollizione su fiamma molto bassa.

    Intanto, con le fruste elettriche, lavorate a crema i tuorli (conservate gli albumi) con lo zucchero aromatizzato, finché otterrete un composto chiaro e soffice.

    Unite la farina setacciata con l’amido e il rum, mescolando bene perché non si formino grumi.

    • Eliminate il baccello di vaniglia dal latte e versatelo a filo sul composto, mescolate bene e rimettete sul fuoco a fiamma bassa, sempre rimestando fino a quando la crema inizierà ad addensarsi. Spegnete e fate intiepidire.

    Usando le fruste montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ben ferma e uniteli alla crema, incorporandoli dal basso verso l’alto per non farli smontare.

    Montate la panna a neve con lo zucchero a velo e riponetela in frigo.

    Stendete la crema sul primo strato di pasta sfoglia, livellando con una spatola, stendetevi sopra la panna montata e livellate anche questa, quindi coprite con la seconda sfoglia, premendo leggermente, coprite con la pellicola e riponete il dolce in frigo per 2 ore.

    Trascorso il tempo indicato, rimuovete la pellicola, spolverizzate la kremsnita con lo zucchero a velo e servitela tagliata a quadrotti.

    Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le sfogliate, come le crostate, sono tra i dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere dei dolci classici senza tempo e dal sapore ineguagliabile! Preparate rigorosamente con ingredienti naturali, le sfogliate, in tutte le loro varianti, sono perfette per trasformare la colazione in un dolce risveglio. Del resto, una colazione non è una colazione se non c’è un dolce goloso come questa Kremsnita (sfoglia di crema e panna) rigorosamente fatto in casa che ci aspetta sulla tavola. La Kremsnita (sfoglia di crema e panna), accompagnata da un bicchierone di latte, da una spremuta o da un bel caffè di orzo bollente, è una vera e propria delizia. Ma potete gustare la vostra sfiziosa Kremsnita (sfoglia di crema e panna) come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirla per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. Questo must della tradizione, che ricorda i sapori di una volta, è un dessert ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di dolce ha il sopravvento. Il risultato è assicurato: una Kremsnita (sfoglia di crema e panna) deliziosa e soffice, un vero inno alla dolcezza.

    Ricetta di Romina Bartolozzi
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare