Soufflé alle pesche

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
420 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











• Lavate le pesche, sbucciatele, tagliatele a pezzetti e poneteli in padella con il burro, lo zucchero di canna e la scorza del limone grattugiata. Cuocete a fiamma bassa finché lo zucchero si sarà sciolto. Alzate un po’ la fiamma, aggiungete il Marsala e fatelo ritirare, poi cuocete ancora per 1-2 minuti, mescolando sempre ma con attenzione: le pesche dovranno rimanere croccanti e non disfarsi, e il liquido dovrà ritirarsi.

• Imburrate gli stampini occorrenti e versatevi subito la frutta, che così si intiepidirà.

• Setacciate la ricotta in una ciotola e mettetela da parte.

• Sbattete con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero semolato finché otterrete un composto spumoso e chiaro. Aggiungete a pioggia la farina setacciata con il lievito, sempre lavorando con le fruste elettriche. Unite poco alla volta la ricotta preparata, continuando a frullare, finché otterrete un composto ben amalgamato.

• Lavate perfettamente le fruste e quindi montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale. Aggiungetelo a cucchiate al composto di tuorli e ricotta, mescolando dal basso in alto lentamente, per non smontarli.

• Distribuite l’impasto ottenuto negli stampini preparati, sopra le pesche; non riempiteli del tutto, perché cresceranno in cottura.

• Infornate i soufflé in forno preriscaldato a 180°C, per 35 minuti circa. Quando saranno gonfi, spegnete il forno e lasciateli altri 5 minuti con lo sportello aperto, poi toglieteli e fateli raffreddare.

• Questi soufflé vanno serviti freddi e naturalmente si sgonfieranno. Fateli intiepidire, poneteli in frigo per circa 2 ore, quindi serviteli.

Il Soufflé alle pesche è un dolce al cucchiaio sfizioso, semplice da preparare ed economico perché a base di pochi ingredienti. In poco tempo, otterrete delle preparazioni ideali come ricca merenda per i bambini o fine pasto gustoso per tutta la famiglia. Morbido e fresco, questo dessert al cucchiaio può essere rivisitato con moltissime varianti di salse e creme dolci, a seconda dell’occasione speciale per cui lo preparate e dei vostri gusti. Il Soufflé alle pesche è un dessert elegante e raffinato da servire anche come finale jolly per i pranzi in compagnia, quando serve un tocco di dolce freschezza. Il Soufflé ai lamponi è perfetto anche per concludere una cena raffinata. Inno al gusto e all’originalità, potrà essere impreziosito con fiorellini di stagione o foglioline di menta. Solitamente il Soufflé alle pesche è percepito come molto leggero anche se, a dire il vero, non è proprio light. Ma qualche strappo alla regola in un menu dietetico, con poche calorie, è pur sempre concesso. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare il vostro Soufflé alle pesche e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare