Mandazi (pasta fritta)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
290 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni












Per completare

  1. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
  2. Scaldate il latte su fiamma bassa, ma solo per intiepidirlo.
  3. Setacciate la farina in una ciotola capiente, unite il lievito e poi lo zucchero, il cardamomo, la cannella, lo zenzero e una grattugiata di noce moscata. Mescolate bene con le dita.
  4. Disponete gli ingredienti a fontana, al centro rompete l’uovo e versate il latte a filo, poi salate e mescolate all’inizio con una forchetta.
  5. Trasferite il composto su una spianatoia e lavoratelo con le mani per circa 10 minuti, unendo il burro a fiocchetti poco alla volta, continuando a impastare finché si sarà incorporato tutto e il composto sarà morbido e omogeneo, non appiccicoso.
  6. Trasferite l’impasto nella ciotola, coperto da un telo pulito, e lasciatelo lievitare in un posto tiepido per un’ora.
  7. Lavorate delicatamente l’impasto e stendetelo non troppo sottile con il matterello, circa 5-6 mm.
  8. Ritagliatevi dei triangolini, copriteli con un telo e fateli lievitare ancora per un’ora, o finché saranno raddoppiati di volume.
  9. Scaldate abbondante olio di semi in una padella dai bordi alti (a 170°C circa) e cuocete 3-4 mandazi alla volta. Girateli ogni tanto così che si coloriscano in modo omogeneo e risultino ben gonfi.
  10. Scolateli con una schiumarola e appoggiateli su carta da cucina. Quando saranno tutti pronti serviteli, dopo averli spolverizzati con zucchero a velo setacciato, oppure accompagnati da miele tiepido.

Niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Mandazi (pasta fritta) che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e piccini. I Mandazi (pasta fritta), piuttosto facili da preparare, sono panini fritti africani, ottimi per la prima colazione o per una merenda, per dare al buffet un tocco vivace e… goloso! Potrete preparare i Mandazi (pasta fritta) insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef impastando gli ingredienti insieme a voi. Qualche consiglio per la riuscita dei Mandazi (pasta fritta): nella preparazione dei vostri dolci usate sempre ingredienti di ottima qualità; se li sceglierete freschissimi, queste piccole delizie vi conquisteranno al primo morso!  

I consigli di Carla

• Per facilitare l’operazione di stendere l’impasto, potete dividerlo in 4 parti, ma ricordatevi di coprire i pezzi che non lavorate con la pellicola, così da non farli seccare.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare