Sformato di patate e peperoni

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
35 min
Calorie a porzione
430 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
35 min

Ingredienti

Dosi per

1 sformato da 6 porzioni






Per la besciamella





  1. Lavate accuratamente le patate, mettetele in una pentola capiente, aggiungete l’acqua necessaria a ricoprirle per almeno due dita, mettete il coperchio a metà e lasciate cuocere fino a quando, infilzandole con una forchetta, questa entrerà senza difficoltà fino al centro (occorreranno da 15 ai 30 minuti in base alle dimensioni delle patate). Scolate le patate, passatele sotto l’acqua fredda e lasciatele intiepidire.
  2. Preparate la besciamella vegan. Setacciate la farina in un pentolino, versate il latte di soia poco alla volta mescolando con una frusta; unite alla fine l’olio, un pizzico di noce moscata grattugiata e uno di sale. Ponete su fuoco basso, portate a ebollizione e cuocete per circa 5 minuti, in modo che si addensi leggermente, ma lasciandola comunque piuttosto liquida. Rimestate sempre con un mestolo piatto in legno, perché non si attacchi sul fondo. Tenete da parte.
  3. Affettate finemente la cipolla e fatela appassire in un tegame, per 4-5 minuti a fiamma bassa. Nel frattempo, mondate i peperoni eliminando il picciolo; riduceteli a falde, eliminate semi e filamenti bianchi e poi tagliateli ulteriormente a pezzetti. Versateli nella padella con la cipolla, salate leggermente e fate cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti, unendo poca acqua calda quando necessario.
  4. Nel frattempo sbucciate le patate ormai fredde. Quando i peperoni saranno cotti aggiungete le patate tagliate a tocchetti, aggiungete qualche ago di rosmarino sminuzzato, regolate di sale, mescolate e togliete dal fuoco.
  5. Su una teglia da forno distribuite un leggero strato di besciamella, poi versate sopra uno strato di verdure e ricoprite con metà circa della besciamella. Quindi fate un altro strato di verdure e poi completate con la besciamella avanzata. Mettete in forno statico preriscaldato a 180°C, per circa 30-35 minuti, fino a quando si sarà formata una crosticina appena dorata. Sfornate, aspettate qualche minuto e poi servite.

Lo Sformato di patate e peperoni è un piatto sfizioso, ricco e gustoso da servire come contorno, antipasto o piatto unico a base di verdure nel menu settimanale per tutta la famiglia. Semplice da realizzare, vede protagoniste le verdure, che dovranno essere, per una riuscita ottimale, freschissime e di stagione. Morbido e soffice, il vostro Sformato di patate e peperoni è un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma è ideale da proporre anche ai bambini, che lo apprezzeranno per la sua delicatezza: se siete alla ricerca di idee per invogliarli a mangiare più ingredienti freschi e di stagione, questo Sformato di patate e peperoni fa sicuramente per voi! Lo Sformato di patate e peperoni può essere servito in tutte le occasioni speciali ed è un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena o un buffet. Potrete variare gli ingredienti di questo Sformato di patate e peperoni, inserendo verdure diverse… tutto ciò che la fantasia vi suggerisce! 

I consigli di Lia

• Lo sformato di patate e peperoni, una ricetta classica, adattata anche a chi segue uno stile di alimentazione vegano, grazie alla besciamella senza aggiunta di prodotti di origine animale. 

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare