Flan mignon di melanzane e pomodori

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
50 min
Calorie a porzione
500 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni














● Tagliate a fette alte circa 1 cm le melanzane ed eliminate la buccia. Tenete da parte due fette ogni 4 persone e ponetele in una ciotola con acqua salata e poco succo di limone, in modo che non anneriscano. Tagliate a dadini le fette avanzate.

● Fate soffriggere l’aglio sbucciato con un filo di olio in una padella, per 1-2 minuti a fuoco basso. Aggiungete i dadini di melanzane e cuoceteli, per 7-8 minuti a fuoco medio, finché saranno morbidi; se necessario unite poca acqua calda e alla fine salate.

 Versate le melanzane cotte in una ciotola, frullate con il mixer a immersione e fate intiepidire; unite la ricotta setacciata, la panna, il parmigiano e i tuorli, regolate di sale e pepate.

● Con le fruste elettriche montate gli albumi a neve molto ferma, quindi incorporateli al composto, mescolando piano e delicatamente dal basso verso l’alto, per non smontarli. 

● Imburrate le pirofile monoporzione necessarie e versatevi il composto, riempiendole per circa 3/4 della loro capacità. Cuocete a bagnomaria in forno caldo a 180°C per 40 minuti circa.

● In un pentolino con un filo d’olio fate dorare l’aglio tritato per 1 minuto circa e unite i pomodori a dadini; salate, pepate, aggiungete il basilico e lasciate insaporire un paio di minuti, quindi fate raffreddare e frullate con il mixer a immersione.

● Una decina di minuti prima di sfornare i vostri flan, togliete dall’acqua le fette di melanzana lasciate crude, asciugatele con carta da cucina e tagliatele a lamelle sottili. Passatele nella farina, scuotetele con attenzione e friggetele in una padellina abbastanza alta, in olio di semi caldo e profondo per pochi minuti, finché saranno dorate e croccanti; appoggiatele su carta da cucina perché perdano l’olio in eccesso e tenetele in caldo.

● Sfornate i mini flan, aspettate che si siano appena intiepiditi e serviteli dopo averli tolti dalle pirofile, decorati con le lamelle fritte di melanzane e la salsa di pomodoro.

Il Flan mignon di melanzane e pomodori è un piatto sfizioso, ricco e gustoso da servire come contorno, antipasto o piatto unico a base di verdure nel menu settimanale per tutta la famiglia o per una cena elegante. Semplice da realizzare, il Flan mignon di melanzane e pomodori vede protagoniste le verdure, che dovranno essere, per una riuscita ottimale, freschissime e di stagione. Morbido e soffice, il vostro Flan mignon di melanzane e pomodori è un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma è ideale da proporre anche ai bambini, che lo apprezzeranno per la sua delicatezza: se siete alla ricerca di idee per invogliarli a mangiare più ingredienti freschi e di stagione, questo piatto fa sicuramente per voi! Il Flan mignon di melanzane e pomodori può essere servito in tutte le occasioni speciali ed è un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena o un buffet. Potrete variare gli ingredienti di questa ricetta, inserendo verdure diverse … tutto ciò che la fantasia vi suggerisce! 

I consigli di Margherita

● Per rendere più ricco questo piatto, per 4 persone fate insaporire 120 g di seitan tagliato a pezzettini in un filo d’olio, con del rosmarino tritato e un pizzico di sale, per 5 minuti. Quando montate i mini flan, disponetene uno strato sul fondo degli stampini e coprite con le melanzane. Proseguite come indicato nella ricetta.

● Potete accompagnare il vostro flan con pezzetti di mozzarella o burrata disposti sulla preparazione ancora calda.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 19 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare