Trote impanate al Forno

Trote impanate al Forno
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
185 kcal
0
0.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni






  • Eviscerate le trote e sciacquatele abbondantemente sotto l’acqua corrente, poi asciugatele tamponandole con della carta assorbente.
  • Lavate il limone, grattugiate un po’ di scorza, spremetene il succo e versatelo in un vassoio. Aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe e qualche foglia di prezzemolo tritata.
  • Trasferite le trote sul vassoio preparato e fatele insaporire per mezzora in frigo, girandole 3-4 volte.
  • In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di pepe e versate il pangrattato su un vassoio.
  • Sgocciolate le trote, asciugatele e immergetele nell’uovo, poi passatele nel pangrattato, pigiando delicatamente in modo da far aderire bene la panatura.
  • Appoggiate le trote su un vassoio e fatele riposare in frigo per una decina di minuti, coperte con pellicola alimentare.
  • Adagiate il pesce sulla placca del forno ricoperta con l’apposita carta e cuocete in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per 20-25 minuti; quando saranno ben colorite e croccanti in superficie (circa a metà cottura) giratele con delicatezza, usando una spatola piatta per non romperle.
  • Servite le trote calde.

Le Trote impanate al Forno rappresentano un piatto gustoso e salutare, che unisce il sapore prelibato del pesce fresco con la croccantezza dell’impanatura dorata. Questa ricetta, che esalta i sapori genuini degli ingredienti, è perfetta per chi desidera un’alternativa leggera e deliziosa alla classica frittura. Il processo di cottura al forno conferisce alle trote una consistenza croccante all’esterno e tenera all’interno, mantenendo intatto il gusto autentico del pesce. Scopriamo insieme come preparare queste deliziose trote impanate al forno, un piacere per il palato e una scelta sana per chi ama apprezzare i sapori della cucina tradizionale in una chiave leggermente rivisitata.

Cucinare il Pesce: salute per il Cuore

Cucinare il pesce non è solo un’esperienza culinaria appagante, ma rappresenta anche una scelta salutare per il cuore. Il pesce è una fonte ricca di nutrienti essenziali, e la sua inclusione regolare nella dieta può apportare numerosi benefici alla salute cardiovascolare. Il pesce è una delle migliori fonti alimentari di acidi grassi omega-3. Questi nutrienti sono noti per ridurre il rischio di malattie cardiache, migliorando la salute delle arterie, riducendo l’infiammazione e abbassando i livelli di colesterolo.  Il pesce è una eccellente fonte di proteine magre, essenziali per la costruzione e il mantenimento dei tessuti muscolari. Le proteine magre contribuiscono anche a mantenere un peso corporeo sano, riducendo il rischio di obesità, un fattore di rischio per le malattie cardiache.

I consigli di Romina

Realizzare una Cottura perfetta

Osservate attentamente il tempo di cottura indicato nella ricetta ma consideratelo come una guida approssimativa. La variazione delle dimensioni delle trote o le differenze tra i forni possono richiedere regolazioni del tempo di cottura.

Personalizzazione dell’Impanatura

Gli ingredienti utilizzati per l’impanatura possono variare notevolmente. Oltre al tradizionale pangrattato, alcuni aggiungono erbe aromatiche come prezzemolo, basilico o rosmarino per dare un tocco di freschezza e aromaticità al piatto.

Ricette con la Trota da provare

Trota al forno al sale

Trota al forno

Trota alle nocciole

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare