Tacchino ripieno con zucca e carote

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
35 min
Calorie a porzione
600 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
35 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












  1. Lavate e raschiate le carote sotto l’acqua corrente, poi tagliatele a pezzetti. Mondate la zucca, tagliatela a dadini e fatela saltare in padella con un filo d’olio insieme alle carote e alla salsiccia sbriciolata; aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per una decina di minuti. In una terrina versate il composto di zucca e unite il prezzemolo tritato.
  2. A questo punto salate e pepate la fesa di tacchino, poi distribuite la farcia di verdura e salsiccia tra le fette.
  3. Arrotolatele, legatele con dello spago da cucina e fatele rosolare in tegame con un filo d’olio, poco peperoncino e un po’ di rosmarino e di aglio tritati.
  4. Non appena le fette avranno preso colore uniformemente, versate metà brodo e fate cuocere coperto per circa 20 minuti, aggiungendo altro brodo durante la cottura. Servitele tagliate a fette alte.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata in qualsiasi giorno della settimana, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi di carne. Facile e gustoso, il Tacchino ripieno con zucca e carote, è un vero e proprio jolly della cucina. In un tempo relativamente breve, realizzerete un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso e invitante. Quando i mariti brontolano, i figli strillano, gli amici si presentano senza preavviso, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplice ma delicato, adatto a tutta la famiglia ma anche raffinato all’occorrenza, il Tacchino ripieno con zucca e carote è adattissimo per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitante e succulento, servito con un saporito contorno di patate e verdure di stagione, ma anche con un soffice puré (i bambini ne andranno matti!), può diventare un piatto unico. Spadellandia vi consiglia di accompagnare il vostro Tacchino ripieno con zucca e carote con verdure bollite (se volete rimanere leggeri) o con gustose patate croccanti al forno, la sua morte! Come ultima dritta: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali allevati a terra e alimentati con mangimi vegetali e biologici.

I consigli di Margherita

● Se vi piace, potete inserire tra gli ingredienti del ripieno, dei carciofi lessati insieme alle altre verdure. Questa aggiunta renderà questa pietanza più fresca e completa. 

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 luglio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare