Coniglio in umido ai funghi con polenta

Coniglio in umido ai funghi con polenta
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
1 h
Calorie a porzione
625 kcal
11
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











• In una casseruola ampia e con il fondo pesante versate l’olio, poi aggiungete l’aglio schiacciato e la pancetta e fate rosolare a fiamma media per pochi minuti, fino a quando il grasso della pancetta non si sarà sciolto (la pancetta deve rimanere morbida, non deve diventare croccante).

• Unite il timo, la salvia, l’alloro e il coniglio e fate rosolare i pezzi di carne su tutti i lati per 5-6 minuti, rigirandoli con una paletta di legno.

• Sfumate con il vino e lasciate evaporare l’alcol a fiamma vivace. A questo punto unite i funghi ancora surgelati, regolate di sale e pepe, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco basso per circa un’ora. Ricordatevi di mescolare di tanto in tanto e di aggiungere un po’ di acqua calda nel caso in cui il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.

• Nel frattempo preparate la polenta. In un paiolo o in una pentola capiente versate la quantità di acqua necessaria che trovate indicata sulla confezione della polenta che utilizzerete. Non appena arriva a ebollizione, abbassate la fiamma, unite l’olio e un pizzico di sale; versate la farina di mais a pioggia, mescolando sempre con la frusta a mano per non formare grumi. Cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti (o quanto indicato sulla confezione), mescolando continuamente con un mestolo di legno.

• Non appena la polenta è cotta, versatela su un tagliare livellandola.

• Servite il coniglio ben caldo accompagnato dalla polenta tagliata a pezzi.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Buonissimo e profumato, il Coniglio in umido ai funghi con polenta regalerà una grande soddisfazione a voi e ai vostri ospiti che non sapranno resistere a questa pietanza prelibata. Seguendo le indicazioni di Spadellandia realizzerete un Coniglio in umido ai funghi con polenta da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso che piacerà molto anche ai bambini. Quando le idee scarseggiano e si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato, il Coniglio in umido ai funghi con polenta è quello che ci vuole. Appetitoso e saporito, raffinato all’occorrenza, il Coniglio in umido ai funghi con polenta è adattissimo per tutti gli amanti della buona cucina. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali alimentati con mangimi biologici.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare