Vellutata di Topinambur

Vellutata di Topinambur
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
400 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








  • Mondate le verdure, poi tritate la cipolla e tagliate a dadini le patate e i Topinambur.
  • Fate rosolare la cipolla con l’olio e il rosmarino per pochi minuti in una pentola con un fondo di olio, poi togliete il rosmarino e aggiungete le altre verdure.
  • Lasciate insaporire per qualche minuto poi coprite con il brodo. Incoperchiate e cuocete a fiamma moderata per 20 minuti.
  • Quando le verdure risulteranno morbide, aggiustate di sale e frullate grossolanamente il composto; infine incorporate la panna.
  • Servite la vellutata nelle fondine individuali e guarnite con dei crostini di pane abbrustolito.

La Vellutata di Topinambur è un piatto dal sapore avvolgente e dalla consistenza cremosa, che celebra le qualità uniche di questa radice dai profumi leggermente nocciolati. La sua preparazione, semplice e ricca di sapori, regala un’esperienza culinaria raffinata, perfetta per le fredde giornate invernali o come elegante antipasto in una cena speciale. Con la sua combinazione equilibrata di topinambur, cipolla, aglio e patate, arricchita da un brodo aromatico, questa vellutata cattura i sapori della terra in ogni cucchiaio. Scopriamo insieme come creare questo piatto avvolgente che delizia il palato con la sua cremosità.

Topinambur in Cucina

Il Topinambur (Helianthus tuberosus), anche conosciuto come “girasole tuberoso” o “carciofo di Gerusalemme”, è una pianta originaria del Nord America. Questa pianta produce radici tuberose commestibili, simili alle patate ma con un sapore leggermente dolce e nocciolato. Il Topinambur può essere utilizzato in cucina in vari modi. Può essere cotto come le patate, aggiunto a zuppe e stufati, o consumato crudo nelle insalate per aggiungere un tocco croccante e dolce.

I consigli di Romina

Topinambur: dove si acquista?

Il Topinambur può essere acquistato nei supermercati, oltre che nei negozi di frutta e verdura perché oggi gode di una diffusione considerevole, soprattutto in Piemonte. Questa pianta trova un habitat privilegiato nelle aree umide e si sviluppa abbondantemente soprattutto nei dintorni dei corsi d’acqua.

Vellutata di Topinambur: Accorgimenti raffinati

La Vellutata di Topinambur ha un sapore ricco e cremoso, e può essere accompagnata con una varietà di contorni e accorgimenti che ne esaltano i sapori. Perfetti i Crostini di Pane leggermente tostato, semplici o spalmati con un po’ di formaggio o burro, aggiungono una consistenza croccante e un sapore extra. Anche una manciata di noci tostate, pinoli o semi di zucca arricchiscono il piatto con note di frutta secca. Infine giocate con le erbe aromatiche, le più adatte sono prezzemolo, timo o rosmarino.

Ricette con il Topinambur da non perdere

Topinambur e zucca al forno

Flan di topinambur

Vellutata di topinambur e gamberetti

 

 

 

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare