Vellutata di asparagi e patate con gamberetti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
400 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











  1. Mettete sul fuoco il brodo e portatelo a bollore.
  2. Intanto con il pelapatate spellate il gambo degli asparagi, eliminate la parte legnosa e lessateli a vapore per una decina di minuti, mettendoli quando l’acqua bolle. Quindi tagliateli a rondelle di un paio di centimetri.
  3. Affettate sottilmente la parte bianca dei cipollotti, lavateli bene e scolateli. Fateli appassire in un tegame con un filo d’olio, per 2-3 minuti a fuoco basso; aggiungete le patate pelate e tagliate a tocchetti piccoli, fate rosolare per un paio di minuti, poi unite il brodo bollente; salate, pepate e lasciate cuocere ancora per 10 minuti circa.
  4. Nel frattempo, sgusciate i gamberetti, lasciandone un paio a testa interi. Fate rosolare l’aglio schiacciato con un filo di olio, in una padella antiaderente, per 1 minuto circa a fuoco basso. Aggiungete tutti i gamberetti e, a fiamma vivace, fateli saltare per 1-2 minuti. Unite gli asparagi, bagnate con il brandy e lasciatelo evaporare per 1 minuto; infine regolate di sale e pepe e togliete i gamberetti con il guscio.
  5. Quando le patate e il porro saranno cotti, frullateli con il frullatore a immersione, in modo da ottenere una vellutata grossolana, con dei pezzi piuttosto grossi; unite i gamberetti e gli asparagi saltati e lasciate insaporire per qualche minuto. Distribuite la crema tra i vari commensali e servite, dopo aver decorato ogni terrina con i gamberetti lasciati interi.

La Vellutata di asparagi e patate con gamberetti è una crema sfiziosa e gustosa, un primo piatto dal profumo delicato. A base di ingredienti semplici e genuini, la Vellutata di asparagi e patate con gamberetti è un tripudio di sapori, un sano comfort food che fa rimanere leggeri senza rinunciare al gusto. La Vellutata di asparagi e patate con gamberetti, con la sua cremosità calda e avvolgente, è un’ottima soluzione quando si ha poco tempo a disposizione e si vuole preparare un piatto sano, leggero e digeribile. Questa soffice crema è davvero molto semplice e veloce nella sua preparazione, quindi si presta al menu settimanale di tutta la famiglia, anche se può diventare una portata molto raffinata in una cena più formale. In queste occasioni servirete la Vellutata di asparagi e patate con gamberetti in miniporzioni, accompagnandola da crostini di pancarré croccante dorati nell’olio o grissini e guarnendola con un ciuffetto di panna montata, yogurt o panna acida e una fogliolina di prezzemolo o erba cipollina. Non dimenticate la guarnizione finale, il tocco da maestro che trasformerà la vostra Vellutata di asparagi e patate con gamberetti in una pietanza raffinata, dall’effetto “scenico” assicurato. 

I consigli di Carla

● Per dare un gusto più fresco a questa vellutata, aggiungete in ogni piatto un filo di aceto balsamico.

● Se volete potete usare i gamberetti surgelati, versandoli direttamente in acqua bollente salata. Dall’ebollizione calcolate 2 minuti, scolateli e poi preparateli come indica la ricetta. Altrimenti lasciateli scongelare dalla sera prima in frigorifero: quando li toglierete, saranno pronti per essere scolati e sgusciati.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 21 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare