Minestrone di fagioli con pancetta

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
485 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












●Ponete il brodo al fuoco e portatelo a leggero bollore.

● Preparate un trito fine di aglio e cipolla e fatelo appassire in una pentola capiente con un fondo di olio, a fiamma bassa. Dopo 3 minuti circa unite il sedano mondato e affettato, le carote pelate e tagliate a rondelle, qualche foglia di timo e fate insaporire per altri 2-3 minuti. 

● Coprite con il brodo bollente, mettete il coperchio a metà e fate cuocere per circa 5 minuti a fuoco basso. Unite tutti i fagioli, scolati dall’acqua di conserva, riportate a bollore e cuocete per altri 8-10 minuti. A cottura quasi terminata salate e pepate.

● Nel frattempo, in una padellina antiaderente e senza condimenti, fate rosolare le fette di pancetta in modo uniforme, per un paio di minuti a fuoco medio

● Servite la zuppa accompagnando le fondine con una spolverata di timo e con la pancetta calda.

Il Minestrone di fagioli con pancetta è un primo piatto rustico della tradizione contadina italiana che può diventare un ottimo piatto unico per un pasto ricco e sostanzioso ma salutare, adatto a tutta la famiglia. Il Minestrone di fagioli con pancetta è un piatto nutriente e saporito che verrà apprezzato anche quando lo inserirete nel menu abituale dei bambini. Sarà sufficiente un generoso filo d’olio e tante bruschettine di pancarré (alle quali potrete dare forme originali, come cuoricini, stelle), per rendere questa zuppa sfiziosa ancora più buona e appetibile perfino ai più piccoli, normalmente abbastanza refrattari agli ingredienti “sani”. Il Minestrone di fagioli con pancetta è un must della buona tavola di una volta: la renderete speciale se gli ingredienti saranno di primissima scelta. Se volete dare alla vostra Minestrone di fagioli con pancetta una marcia in più di gusto, aggiungete delle croste di grana, un modo per ritrovare il sapore del cibo di una volta, quando nelle ricette della nonna si aggiungevano gli avanzi della dispensa e del frigorifero, e si riciclava tutto. Un ultimo consiglio: il Minestrone di fagioli con pancetta è ottima anche servita a temperatura ambiente e accompagnata da un contorno a base di verdure o, se avete molto appetito, da un secondo piatto leggero a base di carne bianca.

I consigli di Margherita

● I fagioli rossi già cotti danno un gusto particolare e deciso a questa preparazione, ma se non li trovate potete usare anche solo borlotti e cannellini; basta che aumentiate questi ultimi, in modo da avere alla fine la stessa quantità necessaria per la ricetta.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare