Spaghetti al curry di mare

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di spurgo
Calorie a porzione
640 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











  1. Lavate le vongole e lasciatele spurgare in abbondante acqua per circa 2 ore; poi scolatele e sciacquatele perfettamente.
  2. Pulite i gamberetti, lavateli e scolateli bene.
  3. Pulite le cozze, disponetele in un tegame largo, incoperchiate e fatele aprire a fuoco moderato; toglietele via via che si aprono e trasferitele in una ciotola. Filtrate l’acqua che avranno prodotto e conservatela.
  4. Trasferite le vongole nello stesso tegame e fatele aprire, togliendole via via. Sgusciatele e mettetele da parte, poi filtrate anche la loro acqua e aggiungetela a quella della cozze.
  5. Mettete al fuoco una pentola capiente con abbondante acqua per cuocere la pasta e portatela a bollore.
  6. In una padella capiente (tipo saltapasta) fate soffriggere l’aglio e il peperoncino intero con un fondo di olio, a fiamma bassa per 1 minuto circa. Alzate la fiamma e unite i gamberetti, cuoceteli per 1 minuto circa a fiamma piuttosto vivace e sfumate con il vino; toglieteli con una schiumarola e metteteli da parte.
  7. Versate la salsa di pomodoro nella padella, unite un po’ dell’acqua dei molluschi, in cui avrete sciolto il curry, e fate cuocere per circa 8-10 minuti a fiamma bassa, finché il sugo si sarà un po’ ristretto.
  8. Eliminate l’aglio e il peperoncino, poi aggiungete cozze, vongole e gamberetti (tenetene da parte uno a persona per la decorazione finale). Regolate di sale, se necessario, e fate insaporire per qualche secondo, quindi spegnete.
  9. Scolate gli spaghetti al dente, versateli in padella con il sugo, che avrete rimesso sul fuoco, e fateli saltare pochi secondi a fiamma vivace, unendo altra acqua dei molluschi, se necessario.
  10. Suddividete la pasta tra i commensali, decorate con i gamberetti tenuti da parte e servite immediatamente.

Gli Spaghetti al curry di mare sono un primo piatto con sugo di pesce davvero sfizioso e saporito! Si tratta di una ricetta molto semplice da preparare ed è un’idea perfetta per una cena raffinata da gustare in famiglia o con gli amici, ideale da presentare sulla tavola delle occasioni speciali. Il condimento protagonista degli Spaghetti al curry di mare, dal sapore genuino e dai profumi inebrianti, si sposa benissimo con molte varietà di pesce, molluschi e frutti di mare. Gli Spaghetti al curry di mare sono un primo di pesce ottimo per chi segue una dieta generalmente light ma vuole concedersi ogni tanto anche un piatto più gustoso. Aggiungendo una variante alla ricetta degli Spaghetti al curry di mare, potete cucinare questo piatto anche con la modalità al cartoccio, in forno. Gli Spaghetti al curry di mare rappresentano una vera goduria per il palato, vostro e dei vostri invitati. Procuratevi degli ingredienti di qualità e molto freschi e il successo degli Spaghetti al curry di mare è garantito! Sono davvero golosi: non vi resta che assaggiare!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare