Lasagne verdi alla ricotta

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
495 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni











  1. Tagliate via le foglie verdi e le radici del porro e pelate le carote; lavateli insieme alle zucchine, tagliate tutto a julienne e mettete da parte.
  2. Preparate un trito di cipolla e sedano e mettetelo a rosolare in una padella con un filo di olio, per 3-4 minuti a fuoco basso. Unite la julienne di verdure preparata, salate, pepate e fate cuocere per circa 7-8 minuti a fiamma moderata, o finché le verdure risulteranno morbide (ma non sfatte); se necessario, durante la cottura aggiungete poca acqua calda.
  3. In una terrina lavorate con una frusta a mano la ricotta con pizzico di sale e metà dose di parmigiano, unendo un po’ di latte per ammorbidire il composto.
  4. Cuocete per 3-4 minuti le lasagne, poche alla volta, in acqua bollente salata. Toglietele con la schiumarola, passatele pochi secondi in una ciotola con acqua fredda, poi appoggiatele su un telo pulitissimo perché si asciughino.
  5. In una pirofila oliata formate uno strato con la pasta, distribuite un po’ delle verdure, una parte della ricotta e proseguite in questo modo, fino al completamento degli ingredienti. Concludete con uno strato di sfoglia, un po’ di composto di ricotta a fiocchetti, delle verdure e il parmigiano avanzato. Spolverate con il pepe e mettete in forno caldo per circa 15-20 minuti a 180ºC. Sfornate, aspettate qualche minuto e poi servite.

Ci sono piatti che fanno subito pensare alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i primi belli ricchi, sugosi ma leggeri come le Lasagne verdi alla ricotta, tutti a base di salse saporite, dadini di formaggio e un campionario coloratissimo di verdure di stagione. Le Lasagne verdi alla ricotta non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non non mangerebbero altro. Sfiziose, sostanziose e succulente come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, queste Lasagne verdi alla ricotta sono una combinazione vincente di sapori, colori e profumi della dieta mediterranea davvero irresistibili. Le Lasagne verdi alla ricotta sono una pietanza di pasta al forno molto amata, un vero e proprio must dei pranzi domenicali o delle occasioni speciali ma potete gustarle in qualsiasi giorno della settimana quando si ha voglia di una pietanza più consistente e golosa. Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Lasagne verdi alla ricotta più buono che abbiate mai provato. Con queste Lasagne verdi alla ricotta otterrete un piatto davvero gustoso: cosa volete di più?

I consigli di Margherita

● Per rendere più saporite queste lasagne (per 1 teglia da 6)  mantenendole leggere, fate appassire, per 1 minuto a fuoco medio, con un cucchiaio di olio e uno d’acqua, uno spicchio d’aglio tritato, un pizzico di origano e del basilico fresco spezzettato. Aggiungete poi una quindicina di pomodorini tagliati a fette alte, salate appena e fateli insaporire per 1 minuto circa, facendoli saltare o girandoli almeno una volta. Aggiungeteli alle verdure alla julienne già cotte e proseguite come suggerito nella ricetta.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 21 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare