Lasagne ricce

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
3 h
Calorie a porzione
555 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
3 h

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 8 porzioni

Per il sugo












  1. Preparate il sugo. Mondate cipolla, carota, sedano e aglio e tritateli finemente, poi fateli soffriggere in un tegame con l’olio, a fiamma bassa per 7-8 minuti, mescolando sempre.
  2. Aggiungete il macinato e fatelo rosolare per qualche minuto, poi alzate la fiamma, sfumate con il vino, unite il concentrato sciolto in un po’ di acqua e fate insaporire per 1-2 minuti.
  3. Versate la salsa di pomodoro (conservate qualche cucchiaio per lo strato finale), salate, pepate e incoperchiate, lasciando un piccolo spiraglio. Fate cuocere per circa 2 ore a fiamma bassa, unendo acqua bollente se necessario, e alla fine regolate di sale.
  4. Scottate le lasagne ricce in acqua bollente salata per circa 4 minuti (seguite comunque le indicazioni della confezione), poche alla volta, poi toglietele con una pinza o una schiumarola e disponetele su un telo ad asciugare.
  5. Bagnate una pirofila con un velo di besciamella; ponete uno strato di lasagne ricce e condite con parte del sugo di carne, un po’ di besciamella e del parmigiano. Continuate alternando pasta, besciamella, sugo e parmigiano. Concludete spalmando sulla superficie la salsa di pomodoro avanzata e un po’ di ragù.
  6. Mettete le lasagne ricce in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa mezzora. Sfornate, lasciate riposare per qualche minuto e servite.

Ci sono piatti che fanno subito pensare alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i primi belli ricchi, sugosi ma leggeri come queste Lasagne ricce, tutti a base di salse saporite, dadini di formaggio e un campionario coloratissimo di verdure di stagione. Le Lasagne ricce fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti. Sfiziose, sostanziose e succulente come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, queste Lasagne ricce sono una combinazione vincente di sapori, colori e profumi della dieta mediterranea davvero irresistibili. Le Lasagne ricce sono un vero e proprio must dei pranzi domenicali o delle occasioni speciali ma potete gustarle in qualsiasi giorno della settimana quando si ha voglia di una pietanza più consistente e golosa. Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Lasagne ricce più buono che abbiate mai provato. Con questo primo di pasta al forno otterrete un piatto davvero gustoso: cosa volete di più?

I consigli di Carla

• Se non trovate le lasagne ricce potete comprare le lasagne fresche già pronte e tagliarle in due per lungo, usando quella rotella dentata che serve per realizzare i ravioli, così da ottenere la smerlatura. Naturalmente lo potete fare anche se preparate le lasagne da soli.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare