Lasagne al radicchio trevigiano e fontina

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min
Calorie a porzione
595 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
  • Lasagne fresche fatte in casa

  • Lasagne fresche gluten free


  • Per il condimento








    1. Lavate il radicchio, asciugatelo e tagliatelo a julienne.
    2. Sbucciate la cipolla, tritatela finemente e fatela imbiondire in una padella antiaderente con un fondo di olio, a fuoco basso per 4-5 minuti.
    3. Unite il radicchio e fatelo insaporire per un paio di minuti, poi salate, pepate e insaporite con le foglioline di timo fresco. Abbassate il fuoco, mettete il coperchio e cuocete per 10-12 di minuti, aggiungendo ogni tanto poca acqua bollente.
    4. Nel frattempo tritate grossolanamente la fontina con il mixer, procedendo a scatti perché non diventi cremosa, e mettetela da parte.
    5. Spalmate poca besciamella sul fondo di una pirofila, adagiatevi uno strato di lasagne, formate sopra uno strato di radicchio, uno di fontina e un ultimo di besciamella. Spolverizzate con parmigiano e continuate così, alternando gli ingredienti. Alla fine terminate con uno strato abbondante di besciamella e parmigiano.
    6. Ponete le lasagne in forno già caldo a 200°C (funzione statica) e lasciatele cuocere per circa 30 minuti. Toglietele dal forno, aspettate qualche minuto e poi servite.

    Lasagne al Radicchio Trevigiano e Fontina: Le Lasagne al Radicchio Trevigiano e Fontina sono un piatto raffinato e saporito, perfetto per stupire i vostri ospiti. Il radicchio trevigiano, con il suo sapore leggermente amaro, si abbina perfettamente alla cremosità della besciamella e alla dolcezza della fontina. Strati di lasagne, radicchio saltato con cipolla e timo, fontina e parmigiano si fondono insieme per creare un’esperienza culinaria unica, ideale per cene speciali o pranzi domenicali.

    Il Radicchio: Un Tesoro di Nutrienti

    Il radicchio trevigiano è noto non solo per il suo gusto unico, ma anche per le sue proprietà nutrizionali. Ricco di antiossidanti, vitamine A e C, e sali minerali come il potassio e il ferro, questo ortaggio contribuisce al benessere generale del corpo. La fontina, dal canto suo, apporta proteine e calcio, fondamentali per la salute delle ossa. Questa combinazione rende le Lasagne al Radicchio Trevigiano e Fontina non solo deliziose, ma anche nutrienti.

    I consigli di Carla

    Si può  preparare il radicchio in anticipo?

    Sì, potete preparare il radicchio fino a un giorno prima e conservarlo in frigorifero in un contenitore ermetico.

    Quali sono le alternative alla fontina per un gusto diverso?

    Potete sostituire la fontina con altri formaggi a pasta semidura come il taleggio, il gorgonzola dolce o l’asiago per un sapore diverso.

    Esplorate altre varianti di lasagne gustose e facili da preparare!

    Lasagne ricce spinaci ricotta e pomodoro

    Lasagne di zucchine

    Lasagne alla Norma

     

     

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 25 giugno 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare