Lasagne al pesto di rucola e pinoli senza burro senza uova (Vegan)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
605 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
  • Lasagne fresche Vegan


  • Per il pesto







    Per la besciamella




    1. Tritate finemente nel mixer le mandorle e il lievito che occorrono sia per il pesto che per la copertura, poi togliete la metà del composto ottenuto e mettetelo da parte in una ciotolina.
    2. Lavate le foglie di rucola sotto l’acqua corrente e asciugatele. Aggiungetele al composto che è rimasto nel mixer, poi unite anche i pinoli, un pizzico di sale e l’aglio tagliato a fettine sottili; continuate a frullare, unendo poco per volta anche l’olio, finché otterrete una crema.
    3. Preparate la besciamella. In un tegame scaldate l’olio e unite la farina setacciata, mescolando per evitare i grumi, in modo da formare una crema. Versate poco alla volta il latte di soia bollente, salate e fate addensare su fuoco molto basso, mescolando sempre per non farla attaccare sul fondo. Lasciate raffreddare, poi aggiungete il pesto e amalgamate.
    4. Lessate le lasagne, poche alla volta, in acqua bollente salata; poi scolatele, passatele in una ciotola piena acqua fredda e appoggiatele su un telo perché si asciughino.
    5. In una teglia versate sul fondo uno strato sottile di pesto, poi uno di lasagne e seguite questa procedura fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di lasagne, spolverizzato con il composto di mandorle e lievito tenuto da parte e una manciata di pinoli. Infornate a 180°C per 20 minuti e servite.

    Ci sono piatti che fanno subito pensare ai pranzi della domenica tutti in famiglia, alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i primi belli ricchi, sugosi e gustosi come queste Lasagne al pesto di rucola e pinoli. Sfizioso, sostanzioso e succulento come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, queste Lasagne al pesto di rucola e pinoli, dalla versione vegana, sono una combinazione vincente di sapori, colori e profumi della dieta mediterranea davvero irresistibile. Le Lasagne al pesto di rucola e pinoli sono molto amate, un vero e proprio must dei pranzi domenicali o delle occasioni speciali ma anche per una cena in famiglia, quando la voglia di qualcosa di succulento prende il sopravvento. Potrete portare le vostre Lasagne al pesto di rucola e pinoli in ufficio o congelarle e servirle la sera in un battibaleno ai vostri cari, accontentando tutti i palati, anche quelli più critici! Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Lasagne al pesto di rucola e pinoli più buono che abbiate mai provato. Con questo primo di pasta al forno, davvero semplice ma di sicuro effetto, conquisterete davvero tutti! 

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 25 maggio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare