Cannelloni al ragù di maiale e cipolle

Cannelloni al ragù di maiale e cipolle
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
1 h e 40 min
Calorie a porzione
625 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
  • Cannelloni freschi fatti in casa

  • Cannelloni freschi gluten free


  • Per il ripieno













    • Mondate il sedano, pelate la carota, sbucciate metà dose di aglio e tritate tutto finemente; sbucciate le cipolle e tagliatele a dadini. Lasciate soffriggere gli odori preparati in un tegame con un fondo di olio, per 4-5 minuti a fuoco basso.

    • Aggiungete al soffritto la carne macinata, alzate la fiamma e fatela rosolare per circa 5 minuti, mescolando perché tutto si colorisca in modo uniforme, poi versate il vino e fatelo sfumare.

    • Aggiungete il concentrato, diluito in poca acqua calda, insaporite con un pizzico di sale e pepe e proseguite la cottura a tegame coperto per circa un’ora. Quando il ragù si asciuga, aggiungete altra acqua calda fino a terminare la cottura. Alla fine unite circa metà dose di besciamella e la menta finemente tritata, poi regolate di sale.

    • Nel frattempo fate rosolare in una padella con un filo di olio l’aglio avanzato, che avrete schiacciato, per 1 minuto circa a fuoco basso. Unite la salsa di pomodoro, salate e cuocete a fuoco moderato per 7-8 minuti; non fate restringere eccessivamente il sugo e alla fine togliete l’aglio.

    • Farcite i cannelloni con il ragù di maiale e cipolle aiutandovi con un cucchiaino e poi disponeteli in una pirofila da forno, cosparsa con un velo di besciamella avanzata.

    • Coprite i cannelloni con il resto della besciamella, versate il pomodoro a filo sulla superficie, spolverate con pepe appena macinato e trasferiteli in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 30 minuti. Sfornate i cannelloni, aspettate qualche minuto e serviteli.

    Ci sono piatti che fanno subito pensare alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i primi belli ricchi, sugosi e gustosi come questi Cannelloni al ragù di maiale e cipolle. Il tutto reso ancora più appetitoso da una cremosissima besciamella e da una generosa spolverata di formaggio per dare la giusta gratinatura finale. Le ricette come quella dei Cannelloni al ragù di maiale e cipolle non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non mangerebbero altro. Sfizioso, sostanzioso e succulento come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, questo primo piatto di pasta al forno, dalla versione particolarmente saporita, è una combinazione vincente di sapori, colori e profumi della dieta mediterranea davvero irresistibili. I Cannelloni al ragù di maiale e cipolle sono una pietanza di pasta al forno molto amata, un vero e proprio must dei pranzi domenicali o delle occasioni speciali ma i Cannelloni al ragù di maiale e cipolle possono essere gustati anche nei pasti settimanali. Potrete offrirli la sera ai vostri cari, accontentando tutti i palati, anche quelli più critici! Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Cannelloni al ragù di maiale e cipolle più buono che abbiate mai provato. 

    I consigli di Carla

    ● Se preferite potete sostituire i cannelloni all’uovo secchi con fogli di pasta per lasagne fresca, sui quali distribuirete il composto e arrotolerete in modo da formare i cannelloni.

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare