Canederli alla zucca e formaggio

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
6 ore di riposo
Calorie a porzione
415 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni













  1. Sbucciate la zucca, eliminate i semi, lavatela e tagliatela a pezzettini.
  2. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con l’olio in una padella, per 5-6 minuti a fiamma bassa e mescolando spesso.
  3. Aggiungete la zucca, salate e poi cuocetela per circa 12-15 minuti, finché sarà morbida. Quando necessario unite poca acqua, ma alla fine dovrà risultare piuttosto asciutta.
  4. Fate intiepidire, poi schiacciate metà della zucca con una forchetta per ottenere una sorta di purea. Conservate in frigo la zucca avanzata.
  5. Tagliate il pane a dadini (circa 1 cm di lato) e mettetelo in una ciotola capiente. Versatevi il latte e mescolate di tanto in tanto, finché si sarà ammorbidito.
  6. Aggiungete l’uovo sbattuto, la purea di zucca, il parmigiano, un pizzico di noce moscata, il pangrattato, salate e pepate. Lavorate con le mani fino a che gli ingredienti si saranno amalgamati, se troppo bagnato unite della farina al composto, ma senza eccedere. Coprite con la pellicola alimentare e lasciate riposare il composto in frigo per almeno 6 ore.
  7. Rimescolate il composto e con le mani bagnate formate i canederli (palline con un diametro di circa 6 cm) e tra l’uno e l’altro ribagnatevi le mani. Via via che li preparate appoggiate i canederli su un piatto largo, dove avrete messo uno strato di farina.
  8. Calate delicatamente i canederli in acqua bollente salata e lessateli per circa 10 minuti a un livello di bollore molto basso, per non romperli.
  9. Grattugiate l’Asiago con una grattugia dai fori tondi, così da ottenere dei fili.
  10. Riprendete la zucca avanzata e tritatela con un mixer, insieme a qualche cucchiaio di acqua, finché otterrete una crema. Mettetela al fuoco in un pentolino con un filo di olio, un pizzico di sale e pepe e portate a ebollizione.
  11. Versate la crema di zucca nei piatti e appoggiatevi i canederli che avrete scolato con una schiumarola. Distribuitevi il formaggio preparato, decorate con fili di erba cipollina e servite.

Canederli alla Zucca e Formaggio: Preparare i Canederli alla Zucca e Formaggio è un’esperienza culinaria che delizia i sensi. La zucca, cotta e schiacciata a formare una purea, si mescola con il pane ammorbidito nel latte, uovo, parmigiano e spezie, formando un composto aromatico. Dopo il riposo in frigorifero, si formano le palline e si cuociono delicatamente in acqua salata. Serviti su una crema di zucca, guarniti con fili di Asiago e erba cipollina, sono pronti per conquistare il palato.

Connubio autunnale

Questo piatto è un esempio perfetto di come ingredienti semplici e di stagione possano trasformarsi in un’esperienza culinaria sorprendente e appagante. La zucca, simbolo indiscusso dell’autunno, si sposa armoniosamente con la cremosità dei formaggi. I Canederli alla Zucca e Formaggio originariamente cucinati come piatto di riciclo per riutilizzare il pane raffermo, sono diventati nel tempo una prelibatezza autunnale, celebrata per la loro combinazione di sapori.

I consigli di Carla

Controllate la consistenza del composto

Durante la preparazione, assicuratevi che il composto dei canederli non sia né troppo asciutto né troppo umido. Aggiungete acqua o farina se necessario per ottenere la consistenza desiderata.

Ecco alcuni suggerimenti di vini che potrebbero accompagnare bene i canederli alla zucca e formaggio

Un vino bianco fruttato e fresco, come un Pinot Grigio o un Sauvignon Blanc, può contrastare piacevolmente la cremosità dei formaggi e accentuare la dolcezza della zucca.

Scopri un’esplosione di gusto con i canederli!

Canederli agli spinaci

Canederli ai finferli

Canederli al burro

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare