Canederli al burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
540 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










Per il condimento




• Lasciate ammorbidire il pane nel latte dopo aver eliminato la crosta.

• Mondate e tritate la cipolla.

• Tagliate a dadini lo speck.

• In una padella scaldate il burro e fatevi dorare la cipolla per 10 minuti assieme allo speck.

• Strizzate il pane e trasferitelo in una ciotola, unite la cipolla e lo speck e mescolate con un cucchiaio di legno.

• In una ciotola sbattete le uova e unitele al composto con la farina, la maggiorana e l’erba cipollina tritate ed amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno sino ad ottenere un composto omogeneo, quindi regolate di sale e pepe.

• Inumiditevi le mani e con il composto create delle palline della grandezza di un mandarino; ponetele via via su un piatto e lasciatele riposare per circa 30 minuti.

• Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e fatevi cuocere i canederli per circa 15 minuti, sino a che non saliranno a galla.

• Nel frattempo scaldate il burro, scolate i canederli con un mestolo forato e trasferiteli nel piatto da portata.

• Conditeli con il burro fuso, spolverizzate con erba cipollina e maggiorana tritate e completate con il parmigiano.

Canederli al Burro: I Canederli al Burro sono un piatto tradizionale della cucina altoatesina. Originariamente, questo piatto era una soluzione creativa per riciclare il pane raffermo, comune nelle cucine contadine di montagna. La ricetta si è evoluta nel tempo, arricchendosi di ingredienti come lo speck. Oggi, i Canederli al Burro sono amati per la loro semplicità e il loro sapore rustico, rappresentando un’icona della cucina montana italiana.

Storie di ingegno e risorse

I canederli originariamente creati per utilizzare il pane raffermo, sono diventati un’icona della cucina montana italiana. I Canederli al Burro evocano sensazioni di comfort e tradizione, portando con sé il calore delle cucina di montagna e l’aroma irresistibile dello speck affumicato.

I consigli di Francesca

Un’alternativa vegetariana per lo speck nei Canederli al Burro

È possibile sostituire lo speck con cubetti di formaggio affumicato o con funghi tagliati finemente.

Come servire i Canederli al Burro per un’occasione speciale

Potete decorare questo piatto con delle cialde di parmigiano. Basterà disporre su un foglio di carta forno precedentemente oliato dei mucchietti di parmigiano grattugiato, schiacciarli con il dorso di un cucchiaio e infornarli a 220°C per circa 5 minuti.

Vieni a scoprire il gusto della tradizione!

Canederli in brodo

Canederli allo speck

Canederli ai finferli

Ricetta di Francesca Cavallo
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare