Bavette al pomodoro

Bavette al pomodoro
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
510 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







• Mondate i pomodori, lavateli e tagliateli a metà; strizzateli per eliminare l’acqua di vegetazione e un po’ dei semi e tagliateli a pezzetti.

• In un tegame fate soffriggere l’aglio sbucciato con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fiamma bassa. Aggiungete i pomodori, un pizzico di sale e lasciate cuocere per circa 35-40 minuti a fiamma bassa, mescolando ogni tanto.

• Passate i pomodori con un passaverdure a fori piccoli; potete decidere se eliminare l’aglio, secondo i vostri gusti.

• Rimettete il sugo nel tegame, aggiungete delle foglie di basilico e continuate la cottura a fuoco basso il tempo necessario che il sugo si addensi e diventi omogeneo; verso la fine regolate di sale.

• Mettete al fuoco una pentola alta e capiente colma di acqua, quando bolle salatela e calate le bavette.

• Scolate la pasta al dente e trasferitela nel tegame con il sugo, che avrete rimesso sul fuoco. Saltate le bavette a fiamma vivace per qualche secondo, decoratele con del basilico fresco, conditele con formaggio grattugiato e servitele subito.

Bavette al Pomodoro:Le Bavette al Pomodoro sono un piatto iconico della cucina italiana. Questa ricetta, composta da pasta al dente e salsa di pomodoro fresco, è diventata popolare in tutto il Paese nel corso dei secoli. La combinazione di pomodoro, aglio, basilico e olio d’oliva crea un sapore mediterraneo irresistibile. Oggi, le bavette al pomodoro sono apprezzate per la loro semplicità e il gusto ricco della cucina italiana.

Storia del pomodoro

Tra le rovine dell’antica Mesoamerica e le coste del Mediterraneo si intreccia la storia del pomodoro, un tesoro culinario che ha trasformato le nostre tavole. Accompagna questo viaggio gustativo con le deliziose Bavette al Pomodoro, incarnazione di tradizione e sapori autentici dell’Italia.

 

I consigli di Carla

Come conservare il sugo 

Il sugo di pomodoro si conserva in frigo per circa 2-3 giorni, ben chiuso in un contenitore ermetico. Oppure conservatelo in freezer, dura fino a sei mesi.

Quali pomodori scegliere

Potete usare vari tipi di pomodoro, per esempio i Piccadilly oppure i pomodori perini (ottimi quelli di San Marzano), che hanno una resa buona e rendono il sugo corposo e saporito.

Vuoi arricchire la ricetta?

Provate ad aggiungere olive taggiasche, capperi o acciughe. Spolverate del formaggio grattugiato come pecorino romano, parmigiano reggiano o ricotta salata sopra le bavette prima di servire. Se vi piace il tocco piccante, aggiungete peperoncino rosso fresco o peperoncino tritato alla salsa di pomodoro per un po’ di calore. 

Atre  bavette da leccarsi i baffi!

Bavette ai gamberi 

Bavette all’astice

Bavette con le polpette

 

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare