Treccia di pan brioche

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
35 min
Tempi aggiuntivi
4 ore e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
325 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
35 min

Ingredienti

Dosi per

1 treccia da 8 porzioni
Per il lievitino


Per l'impasto







Per spennellare



• Preparate il lievitino. Versate il latte tiepido in una ciotolina, sbriciolatevi il lievito e scioglietelo con un cucchiaio. Aggiungete la farina manitoba e mescolate, poi coprite la ciotolina con la pellicola e fate riposare la pastella in un posto tiepido per circa un’ora e mezza, finché comparirà sulla superficie una specie di schiuma.

• Dedicatevi ora all’impasto. Setacciate le due farine nella ciotola della planetaria, aggiungete il lievitino e lo zucchero. Mandate la planetaria (con le fruste a gancio) a media velocità, unite le uova appena sbattute, e poi il latte a filo e l’olio, continuando a mescolare. Alla fine, quando l’impasto sarà ben incordato (si attaccherà al gancio e non sarà più appiccicoso) aggiungete il sale e continuate a impastare qualche minuto per farlo assorbire.

• Ponete l’impasto in una ciotola capiente oliata e lasciatelo lievitare coperto da un telo in un posto tiepido e lontano da correnti d’aria, per circa 2 ore o finché sarà raddoppiato.

• Oliatevi leggermente le mani, prelevate l’impasto dalla ciotola e adagiatelo sul piano di lavoro appena infarinato. Eseguite ora la ‘pirlatura’, arrotondate cioè l’impasto facendolo girare tra le mani sempre in un senso. Facendo scivolare le mani in basso, portate in dentro e al di sotto una parte dei bordi dell’impasto, girate leggermente il panetto e fate la stessa cosa. Procedete ancora per 3-4 volte, così lo avrete ben areato e gonfio, con la superficie liscia.

• Dividete in due l’impasto e formate due salsicciotti, unite le estremità e intrecciate, sovrapponendo le due parti.

• Adagiate la treccia su di una teglia ricoperta con carta apposita e spennellatela con il tuorlo sbattuto con il latte.

• Cuocete la treccia in forno preriscaldato a 180°C (modalità statica)per circa 30-35 minuti. 

• A cottura ultimata fate raffreddare la vostra treccia e servite.

La Treccia di pan brioche è un dessert squisito! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi come questa Treccia di pan brioche che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Treccia di pan brioche non vi stancherà mai: ottima per la colazione, per la merenda o per un goloso dopocena. Se siete in cerca di un’idea golosa per un’occasione un po’ speciale, la Treccia di pan brioche fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Romina

• Se non avete la planetaria nessuna paura, seguite le indicazioni, mettendo gli ingredienti in una ciotola capiente e impastate a mano.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 27 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare