Cheesecake con crema di papaia senza burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
5 min
Tempi aggiuntivi
6 ore di riposo
Calorie a porzione
520 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
5 min

Ingredienti

Dosi per

1 cheesecake da 8 porzioni
Per la base senza burro




Per la farcitura







Per la copertura



• Preparate la base. Setacciate la ricotta in una ciotola ampia, poi lavoratela con il succo di mela e il miele, usando un mestolo.

• Ponete le fette biscottate in un sacchetto alimentare e, usando un matterello, sbriciolatele in modo grossolano; potete anche tritatele con il mixer, ma procedete a scatti per non ridurle in farina. Versate le briciole nella ciotola con la ricotta preparata e lavorate gli ingredienti con le mani, per amalgamarli bene tra loro.

• Rivestite il fondo di una tortiera a cerniera del diametro di 22 cm con carta da forno e oliatene i bordi. Versatevi poi il composto di biscotti e ricotta, premendo leggermente in modo da formare uno strato uniforme, quindi riponete in freezer per circa 30 minuti.

• Preparate la farcitura. Lasciate ammorbidire i fogli di colla di pesce in acqua per una decina di minuti.

• Nel frattempo setacciate la ricotta in una ciotola, poi frullatela con le fruste elettriche insieme al formaggio spalmabile e allo zucchero a velo.

• In un pentolino sciogliete la colla di pesce strizzata, aggiungetevi una piccola parte del composto di ricotta e formaggio e mescolate velocemente con un mestolo. Versatelo in una ciotola sufficientemente capiente, unite il resto del composto, lo yogurt, lo zucchero semolato, il succo e la scorza grattugiata di limone e mescolate bene, sempre usando le fruste elettriche.

• Riprendete la tortiera dal freezer, versatevi il composto preparato, livellandolo con una spatola e riponete in frigo per un paio d’ore. 

• Preparate la copertura. Mondate la papaia, sbucciatela, tagliatela a cubetti e metteteli in una ciotola. In un pentolino scaldate l’acqua con lo zucchero, quindi unitevi la papaia preparata. Fate cuocere a fiamma molto bassa per 20 minuti circa, poi frullate con il mixer a immersione; lasciate raffreddare e versate la crema ottenuta sul cheesecake, livellandola con una spatola. 

• Rimettete il dolce in frigorifero e fate raffreddare per almeno 4 ore, quindi sfomate il cheesecake e servite.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Cheesecake con crema di papaia senza burro è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! Il Cheesecake con crema di papaia senza burro è un dolce che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Il Cheesecake con crema di papaia senza burro si presta ottimamente per rallegrare un pomeriggio con gli amici. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa, il Cheesecake con crema di papaia senza burro fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare