Soufflé speziato alla ricotta

Soufflé speziato alla ricotta
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min
Calorie a porzione
375 kcal
4
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










● Lavate con cura il limone e ricavatene la scorza. Portate a bollore il latte con la scorza del limone e il baccello di vaniglia, tagliato per lungo.

● Separate i tuorli dagli albumi (che metterete da parte) e lavorateli con lo zucchero senza montarli troppo, poi aggiungete poco alla volta la farina setacciata. Filtrate il latte caldo con un colino a maglie fini e unitelo a filo al composto, mescolando bene con una frusta a mano perché non si formino grumi.

● Mettete sul fuoco e, mescolando di continuo con un mestolo, fate addensare a fiamma bassissima. Quando il composto sarà denso e velerà il mestolo spegnete, aggiungete un pizzico di cannella, i chiodi di garofano, il rum e fate raffreddare.

Passate la ricotta al setaccio, sistematela in una ciotola e lavoratela con un cucchiaio di legno; unitela alla crema ormai fredda e mescolate bene. Montate gli albumi a neve ben ferma e incorporateli delicatamente al composto, mescolando con una spatola dall’alto in basso per non smontarli.

● Imburrate gli stampini, versate il composto lasciando qualche cm di bordo libero, e cuocete in forno caldo a 180°C per 40 minuti. Sfornate gli stampini e fateli raffreddare; i soufflé si sgonfieranno, è normale, quindi serviteli.

Il Soufflé speziato alla ricotta è un dolce al cucchiaio sfizioso, piuttosto semplice e veloce da preparare. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete delle preparazioni ideali come fine pasto gustoso per tutta la famiglia. Morbido e delicato, questo dessert al cucchiaio può essere rivisitato con moltissime varianti di salse e creme dolci, a seconda della stagione, dell’occasione speciale per cui lo preparate e dei vostri gusti. Ideale per tutte le occasioni speciali, il Soufflé speziato alla ricotta è un dessert elegante e raffinato da servire anche come finale jolly per i pranzi in compagnia ed è perfetto anche per concludere una cena raffinata, quando si ha bisogno di un mix di freschezza e bontà. Inno al gusto, alla freschezza e all’originalità, potrà essere impreziosito con fiorellini di stagione o foglioline di menta. Solitamente il Soufflé speziato alla ricotta è percepito come molto leggero anche se, a dire il vero, non è proprio light light. Ma qualche strappo alla regola in un menu dietetico, con poche calorie, è pur sempre concesso. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare il vostro Soufflé speziato alla ricotta e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!  

I consigli di Rossana

● Accompagnate i soufflé di ricotta con una salsa fredda, a base di limone e cannella. Spremete 1 limone, filtratelo e versatelo in un pentolino; aggiungete 2 cucchiai di zucchero semolato, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1/2 cucchiaio di amido di mais e 100 ml di acqua. Ponete su fuoco basso e scaldate il composto sempre mescolando, finché diventerà denso e gelatinoso. Togliete dal fuoco e fate raffreddare, mescolando ogni tanto perché non si formino grumi, poi servitelo con i vostri soufflé; se dovesse presentarsi troppo denso, basta che lo frulliate con un mixer a immersione.  

Ricetta di Rossana Secchi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare