Dessert light

Dessert light
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
45 min
Tempo di cottura
7 min
Calorie a porzione
325 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 dessert da 6 porzioni







Per la farcia





Per guarnire


• Ungete la placca del forno con poco burro e foderatela con l’apposita carta. Portate il forno a 220°C con funzione statica.

• Dividete la farina in due ciotoline: in una mettetene 1 cucchiaino in più, nell’altra unite il cacao e mescolate.

• In una ciotola capiente montate le uova con lo zucchero semolato e un pizzico di sale, usando le fruste elettriche fino a ottenere un composto gonfio, ci vorranno 10 minuti circa. A metà operazione aggiungete la scorza grattugiata di limone.

• Travasate metà del composto di uova e zucchero in un’altra ciotola, facendo attenzione a non smontarlo.

• Setacciate su uno dei due composti solo la farina, mescolando piano con una spatola dal basso in alto. Fate lo stesso con l’altro composto, setacciandovi la farina e il cacao.

• Versate l’impasto chiaro su metà della placca preparata e livellatelo delicatamente con una spatola, fino a 1 cm circa di spessore: dategli una forma quadrata, indicativamente la misura dovrà essere 16 x 16 cm circa. Fate lo stesso con l’impasto scuro, dall’altra parte della placca.

• Cuocete il dolce in forno ormai caldo per 7 minuti. Appena la superficie inizia a dorarsi sfornate la placca.

• Nel frattempo, stendete su un piano da lavoro un telo pulito e inumidito e spolverizzatelo con lo zucchero semolato.

• Levate i due quadrati di pasta cotti insieme alla carta, rovesciateli immediatamente sul telo e togliete la carta con molta delicatezza.

• Aspettate che si raffreddi tutto, poi con un coppapasta del diametro dei bicchieri usati (circa 7-8 cm) ritagliate i cerchi necessari: per 4 persone saranno 4 di pasta chiara e 4 di pasta al cacao.

• Tostate leggermente le lamelle di mandorle per la decorazione in una padella antiaderente per pochissimi minuti, a fuoco basso, facendo attenzione che non scuriscano troppo; poi fatele raffreddare in un piatto.

• Preparate la farcitura. Lavate e asciugate lamponi e ribes, poneteli in una ciotola con il succo di limone tenuto da parte, lo zucchero semolato e mescolate.

• Setacciate la ricotta in una seconda ciotola, aggiungete lo zucchero a velo e montatela con le fruste elettriche finché otterrete una consistenza cremosa.

• Montate ora i vostri dessert. Suddividete tra i bicchieri occorrenti 1/3 circa dei frutti rossi e del loro liquido e poi appoggiatevi i cerchi di pasta chiari. Distribuitevi ancora 1/3 dei frutti, sempre con il liquido, e poi formate uno strato con la ricotta montata, livellandola.

• Alla fine appoggiate i cerchi di pasta al cacao sulla ricotta e terminate con i frutti avanzati, bagnandoli con il liquido avanzato. Decorate con le lamelle di mandorle, dei riccioli di cioccolato e servite.

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? I Dessert light sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto dei dessert casalinghi, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare a quelli della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! I Dessert light sono dei dolcetti che non vi stancheranno mai: morbidi e golosissimi, ottimi per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. I Dessert light si prestano ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. 

I consigli di Carla

• Levate le uova dal frigo almeno un’ora prima di preparare i due tipi di pasta biscuit.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare