Girelle di panini dolci

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
4 ore di riposo
Calorie a porzione
595 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni











Per completare

• Scaldate leggermente il burro per l’impasto su fiamma bassissima, appena si sarà sciolto spegnete e fatelo raffreddare (deve restare liquido).

• Mescolate il lievito sbriciolato e un cucchiaino di zucchero in metà dose di latte appena intiepidito.

• Setacciate le due farine in una terrina capiente, unite lo zucchero rimasto e mischiate.

• Unite il latte con il lievito sciolto e iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno, poi aggiungete le uova sbattute, il burro preparato e il resto del latte. Alla fine unite la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale e iniziate a impastare con le mani.

• Trasferite il composto sul piano di lavoro e lavoratelo con energia, finché sarà omogeneo, liscio e non appiccicoso, ci vorranno circa 15 minuti.

• Mettete l’impasto in una terrina, copritelo con la pellicola e fatelo lievitare in posto tiepido e senza correnti d’aria, per 3 ore circa, finché sarà raddoppiato.

• Fate sciogliere il burro avanzato e lasciatelo intiepidire.

• Riprendete l’impasto e stendetelo con il matterello in un rettangolo (indicativamente di 40×25 cm) sul piano appena infarinato.

• Spennellate con il burro tutta la superficie del rettangolo.

• Partendo da un lato corto tagliate con la rotella apposita (o un coltello affilato) delle strisce alte circa 2 cm. Arrotolatele una alla volta, così da ottenere delle girelle.

• Appoggiate le girelle sulla placca del forno ricoperta con l’apposita carta, con la parte a spirale in alto. Mettetele ben distanziate tra loro e fatele lievitare per un’ora, nello stesso modo di prima.

• Spennellate la superficie delle girelle con la panna liquida e trasferitele in forno statico già caldo a 180°C per 15-20 minuti.

• Sfornate le girelle quando saranno ben gonfie e dorate, spolverizzatele con zucchero a velo, una volta tiepide, e gustatele subito o a temperatura ambiente.

Le Girelle di panini dolci sono squisite, perfette per accompagnare un bel caffè o un tè bollente, sono una vera e propria delizia. Ma potete gustare le vostre sfiziose Girelle di panini dolci come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirle per una festa, per una merenda o per un’occasione speciale. Queste Girelle di panini dolci, che ricordano i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, sono un dessert classico ma intramontabile, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di dolce ha il sopravvento. Quindi, cosa aspettate? Con questa ricetta il risultato è sempre assicurato: otterrete delle Girelle di panini dolci deliziose, un vero inno alla dolcezza!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare