Frittelle polacche di mele senza glutine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
370 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











Per completare

  1. Sbucciate le mele e tagliatele a pezzettini, spruzzatele con del succo di limone perché non anneriscano e mettetele da parte.
  2. In una ciotola lavorate a crema i tuorli insieme allo zucchero di canna, usando le fruste elettriche: non montateli eccessivamente. Poi incorporatevi il kefir e, poco alla volta, la farina di riso setacciata col l’amido e con il lievito e una spolverata di cannella, frullando a bassa velocità. Quindi unitevi anche i pezzetti di mela e mescolate con un mestolo.
  3. In una ciotola a parte montate a neve ben ferma gli albumi (usate le fruste elettriche, ben lavate e asciugate) e uniteli al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarli.
  4. In una padella antiaderente scaldate 1-2 cm di olio di semi e versatevi a cucchiaiate il composto preparato, distribuendo poche frittelle ben distanti tra loro. Allargatele usando un cucchiaio e fate cuocere per pochi minuti, fino a quando saranno dorate; rigiratele e fate prendere colore anche dall’altro lato.
  5. Con una schiumarola prelevate le frittelle, fatele scolare bene e adagiatele su un vassoio rivestito con carta assorbente in modo da assorbire l’olio in eccesso. Proseguite così fino a cuocere tutto l’impasto.
  6. Servite le frittele ben calde cosparse generosamente con zucchero a velo setacciato.

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po’ di fantasia? Le Frittelle polacche di mele sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto dei dolci fatti in casa come queste Frittelle polacche di mele, genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! Le Frittelle polacche di mele sono dolci che non vi stancheranno mai: soffici e golosissime, sono ottime per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa di compleanno dei vostri bambini, le Frittelle polacche di mele fanno sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Lia

• Oltre che cosparse con zucchero a velo, le frittelle di mele sono ottime servite accompagnate con marmellata di frutta o panna montata: provatele nell’abbinamento che più stuzzica il vostro palato.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare