Chak Chak al miele

Chak Chak al miele
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Tempi aggiuntivi
1 ora e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
400 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni











• Sbattete le uova e i tuorli in una ciotola per 3-4 minuti, usando una frusta a mano.

• In una ciotola capiente mescolate la farina, il succo del limone, il bicarbonato e un pizzico di sale e disponeteli a fontana; versatevi il composto di uova e iniziate a lavorarlo con una mano.

• Dopo qualche minuto trasferite il composto sul piano di lavoro infarinato e impastatelo fino a formare un panetto morbido e liscio. Mettetelo in un sacchetto e fatelo riposare mezzora.

• Dividete l’impasto in due pezzi e stendetene uno, ottenendo più o meno un cerchio di circa 2-3 mm di spessore.

• Usando un coltello affilato tagliatelo a strisce larghe circa 4 cm, poi tagliatele di nuovo nell’altro verso, così da ottenere dei bastoncini di 5-6 mm di larghezza. Infarinateli leggermente e metteteli da parte; procedete così anche con il secondo pezzo di pasta.

• Scaldate abbondante olio di semi in una padella capiente dai bordi alti.

• Trasferite i bastoncini di pasta in un colino e scuotetelo con delicatezza per eliminare la farina eccedente.

• Quando l’olio sarà arrivato a temperatura (circa 170-175°C) calatevi una parte dei bastoncini di pasta e friggeteli per circa 1-2 minuti girandoli di continuo.

• Prelevateli con la schiumarola e appoggiateli su carta assorbente. Procedete così fino a terminare i bastoncini, poi trasferiteli tutti in una ciotola capiente.

• Scaldate il miele in un tegamino a fuoco basso, poi unite lo zucchero, sempre mescolando con un cucchiaio in legno, finché avrete ottenuto un composto liquido.

• Versate lo sciroppo nella ciotola con i bastoncini fritti e mescolate con un cucchiaio, delicatamente per non romperli.

• Trasferiteli su un vassoio e con le mani bagnate in acqua fredda, dategli più o meno la forma di una tortina.

• Decorate i vostri dolcetti con semi di sesamo bianchi e neri, fateli riposare in un posto fresco per un’ora e servite.

I sapori più genuini sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Chak Chak al miele appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e piccini. I Chak Chak al miele, veloci e facili da preparare, sono perfetti per accompagnare il tè del pomeriggio, per dare al buffet un tocco vivace e… profumato! Li potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef impastando gli ingredienti insieme a voi con tante idee per decorare i vostri Chak Chak al miele e farli diventare vere e proprie tentazioni per la vista e per il palato, ritrovando i sapori di una volta con una ricetta moderna ma infallibile. 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare