Cartellate

Cartellate
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
660 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 8 porzioni





• Setacciate la farina sulla spianatoia disponendola a fontana, versate al centro l’olio extravergine a filo e iniziate a incorporarlo mescolando con una forchetta.

• Aggiungete poco alla volta il vino e impastate fino a formare una palla liscia, schiacciatela, avvolgetela nella pellicola alimentare e conservatela in frigo per almeno un’ora.

• Prelevate la pasta, spezzettatela e stendetela con on il matterello (o la macchina apposita) a uno spessore di circa 3 millimetri.

• Usando una una rondella dentellata ritagliate la sfoglia a strisce larghe circa 4 cm e lunghe 20 cm.

• Piegate ogni striscia in due per il lato lungo e pizzicatela a intervalli regolari, in modo da unire la pasta ogni 2 cm circa, poi arrotolate la striscia a spirale, creando una corta di rosellina, attaccando la parte finale per evitare che si srotoli durante la cottura.

• Friggete le cartellate in abbondante olio bollente, poche alla volta, fino a doratura.

• Scolatele, trasferitele su carta assorbente e fatele raffreddare.

• Scaldate abbondate vinocotto e immergetevi le cartellate, con le cavità rivolte verso il basso, giratele, adagiatele su un piatto da portata e servite.

Le Cartellate al vincotto sono delle roselline fritte molto sfiziose e anche semplici da preparare. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete delle Cartellate al vincotto ideali come ricca merenda per i bambini o fine pasto gustoso per tutta la famiglia. Croccanti e profumate, le Cartellate al vincotto sono ideali per tutte le occasioni speciali ma anche da servire come finale jolly per i pranzi con gli amici o in famiglia. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare le vostre Cartellate al vincotto e vi leccherete i baffi a ogni morso: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Romina

• Nel caso non riusciate a reperire il vincotto, potete sostituirlo con un vino bianco dolce.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare