Anellini di cocco all’albicocca senza burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di frigo
Calorie a porzione
495 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
35 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
Per la frolla senza burro










Per la farcitura

Per la guarnizione di cocco




Per completare

  1. Preparate subito la frolla senza burro. Setacciate la farina, la fecola e il lievito in una ciotola grande; aggiungete lo zucchero, la cannella, un pizzico di sale e mischiate il tutto usando un cucchiaio. Al centro versate l’olio, l’acqua e l’uovo; grattugiatevi un po’ di scorza di limone e iniziate a mescolare, unendo, se il composto risultasse troppo appiccicoso, un altro po’ di farina. Raccogliete l’impasto a palla, schiacciatelo leggermente, avvolgetelo con pellicola alimentare e ponetelo in frigo per circa un’ora.
  2. Infarinate il panetto di frolla e stendetelo a uno spessore di circa ½ cm. 
  3. Utilizzando una formina tonda smerlata, di circa 5 cm di diametro, ritagliate i biscotti dalla sfoglia. Rimpastate con delicatezza i ritagli e formate altri biscotti.
  4. Appoggiateli su una placca ricoperta con carta da forno, un po’ distanziati tra loro, e trasferiteli in frigo coperti da pellicola trasparente per alimenti.
  5. Intanto ponete gli albumi in una ciotola capiente e, con una frusta elettrica, montateli a neve insieme a un pizzico di sale. Unite lo zucchero poco alla volta, finché otterrete un composto bianco e spumoso.
  6. Aggiungete la farina di cocco poco alla volta e mescolate tutto delicatamente, usando una spatola.
  7. Riempite con il composto preparato un sac à poche, cui avrete applicato un beccuccio a foro piccolo stellato.
  8. Usando il mixer frullate la confettura e spalmatene uno strato leggero sui biscottini, dopo averli tirati fuori dal frigo.
  9.  Con il composto di farina di cocco create degli anelli sul bordo dei biscotti, formando una specie di ‘cornicione’.
  10. Cuocete i biscotti in forno già caldo a 160°C (funzione statica) per circa 15 minuti, facendo attenzione che non si scuriscano troppo.
  11. Aspettate che si raffreddino, poi toglieteli dalla placca, spolverizzateli con zucchero a velo setacciato e servite.

Anellini di Cocco all’Albicocca Senza Burro: una ricetta deliziosa e leggera, che unisce sapori esotici e freschi e un tocco di dolcezza naturale, perfetta per chi cerca un’opzione sana e appetitosa. Con ingredienti semplici e un processo di preparazione facile, potrete creare dei piccoli dessert che soddisferanno il palato senza appesantire la linea. Preparatevi a deliziare i vostri sensi con questa innovativa e deliziosa ricetta!

Dolci senza Burro

I dolci senza burro offrono un’opportunità unica per esplorare nuovi sapori e approcci alla pasticceria. L’assenza di burro non significa assolutamente rinunciare al gusto o alla morbidezza e su Spadellandia scoprirete tante ricette che dimostrano come sia possibile ottenere dolci incredibili senza l’aggiunta di questo ingrediente classico. I dolci senza burro possono essere una scelta salutare poiché riducono il contenuto di grassi saturi, aumentano il contenuto di nutrienti benefici, riducono le calorie e sono adatti a una varietà di diete speciali. Incorporare queste alternative più leggere nei dolci può contribuire a promuovere uno stile di vita sano e a soddisfare il desiderio di dolcezza senza compromettere la salute.

Pasta Frolla senza Burro: una Sana Alternativa

La pasta frolla senza burro rappresenta una versatile e salutare alternativa per la preparazione di dolci deliziosi e fragranti. Utilizzando ingredienti alternativi al burro, come l’olio d’oliva, ma anche olio di cocco o margarina vegetale, è possibile ottenere una consistenza simile e un sapore delizioso, mentre si riduce il contenuto di grassi saturi e colesterolo. Questa versione della pasta frolla risulta leggera e friabile, perfetta per la preparazione di crostate, biscotti e altri dolci senza l’aggiunta di burro. La sua versatilità permette di adattarsi a diverse esigenze dietetiche, inclusi regimi alimentari vegetariani e vegani, offrendo la possibilità di godere dei piaceri della pasticceria in modo più sano e consapevole.

I consigli di Carla

Consistenza dell’Impasto

L’impasto per gli Anellini dovrebbe essere morbido ma lavorabile. Se risulta troppo secco, aggiungete un po’ d’acqua, un cucchiaino alla volta, fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Controllo della Cottura: Attenzione!

Gli Anellini di Cocco all’Albicocca possono cuocere rapidamente, quindi controllate attentamente il forno verso la fine del tempo di cottura per evitare che si brucino. Devono risultare dorati sui bordi ma ancora morbidi al tatto al centro.

Alternative allo Zucchero Semolato

Potete scegliere tra diversi tipi di zucchero, come lo zucchero di canna, lo zucchero di cocco o il miele, a seconda dei vostri gusti e delle vostre preferenze dietetiche. Lo zucchero di canna aggiunge un sapore ricco e caramellato, mentre lo zucchero di cocco conferisce un gusto leggermente esotico.

Conservazione degli Anellini di Cocco all’Albicocca senza Burro

Una volta raffreddati completamente, conservate gli anellini in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per mantenerli freschi più a lungo. Possono durare fino a una settimana, se conservati correttamente. Se desiderate conservarli più a lungo, potete metterli in frigorifero, ma assicuratevi di sigillare bene il contenitore per evitare che diventino troppo umidi.

Dolci senza Burro da non Perdere

Crostata di fichi senza burro

Canestrini dolci ai fichi senza burro

Biscotti al ribes senza burro

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 27 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare