Sformatini di ricotta e carote

Sformatini di ricotta e carote
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
390 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








• Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente, lavate e sbucciate anche le carote e affettatele.

• Trasferite lo scalogno in una casseruola con l’olio e lasciatelo imbiondire a fiamma bassa, quindi unite le carote, aggiustate di sale, coprite e lasciate cuocere a fuoco medio per 10 minuti.

• Togliete il coperchio e fate evaporare il fondo di cottura, poi lasciate intiepidire.

• Con un colino fate scolare la ricotta in modo che perda buona parte del siero, poi setacciatela in una ciotola capiente e lavoratela per renderla cremosa.

• Tritate le carote e aggiungetele alla ricotta, unite il parmigiano, le uova e un pizzico di sale e pepe.

• Amalgamate bene, poi suddividete il composto negli stampini da forno imburrati.

• Disponete gli stampini in una teglia con i bordi alti e versatevi acqua bollente fino ad arrivare ai 2/3 della loro altezza.

• Cuocete gli sformati in forno preriscaldato a 180°C (modalità statica) per 50 minuti, poi sfornate e lasciate intiepidire.

• Rovesciate gli sformati su piatti individuali e togliete gli stampini, decorate a piacere e servite.  

Gli Sformatini di ricotta e carote sono un piatto sfizioso, ricco e gustoso da servire come contorno, antipasto o piatto unico a base di verdure nel menu settimanale per tutta la famiglia. Semplici e abbastanza veloci da realizzare, questi Sformatini di ricotta e carote vedono protagoniste le verdure, che dovranno essere, per una riuscita ottimale, freschissime e di stagione. Morbidi e gustosi, i vostri Sformatini di ricotta e carote sono un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma anche quelli molto esigenti dei bambini, che lo apprezzeranno per la loro delicatezza: se siete alla ricerca di idee per invogliarli a mangiare più ingredienti freschi e di stagione, gli Sformatini di ricotta e carote fanno sicuramente per voi! Gli Sformatini di ricotta e carote possono essere una intrigante pietanza di apertura in un menu vegetariano ma non solo. Con gli Sformatini di ricotta e carote il successo a tavola è sempre assicurato!

I consigli di Romina

• Potete servire questi sformatini su una salsa allo zafferano, per 4 porzioni vi occorreranno 200 ml di panna fresca e 1 bustina di zafferano. In una casseruola scaldate la panna con lo zafferano e un pizzico di sale e lasciate sobbollire a fiamma molto bassa per 2 minuti. Suddividete la salsa nei piatti, disponetevi al centro gli sformati e servite.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare