Spiedini di persico con salsa tzatziki senza glutine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di marinatura
Calorie a porzione
445 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







Per la marinata






Per lo tzatziki








  1. Preparate la marinata: in una ciotola mescolate l’olio, il timo e l’alloro sbriciolati, la paprika, un pizzico di sale e pepe, il succo di limone e qualche pezzetto della scorza (senza la parte bianca che è amara).
  2. Mondate i peperoni e tagliateli a rettangoli regolari; mondate la zucchina e la cipolla e affettatele a rondelle spesse 1 cm, quindi tagliate a pezzi il persico e versatelo nella ciotola con le verdure e le code di gamberi. Mescolate e lasciate marinare in frigorifero per 30 minuti.
  3. Preparate lo tzatziki: lavate il cetriolo, grattugiatelo finemente e strizzate la polpa per eliminare il liquido. Tritate finemente le olive, l’aglio e la menta e mescolateli al cetriolo. Unite il tutto allo yogurt, aggiungete l’olio e l’aceto, regolate di sale e pepe e mescolate.
  4. Sgocciolate il pesce e le verdure e create gli spiedini infilzando gli ingredienti e alternandoli a piacere.
  5. Spennellate gli spiedini con il liquido della marinata e grigliateli per circa 15 minuti, irrorandoli via via con la marinata e rigirandoli più volte. Serviteli accompagnati dalla salsa tzatziki.

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con gli Spiedini di persico con salsa tzatziki, una sfiziosa ricetta di secondo di pesce da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. La ricetta degli Spiedini di persico in salsa tzatziki è estremamente semplice nella preparazione e con la sua delicatezza accompagna più che degnamente un goloso contorno di verdure ben saporito. Questo secondo di pesce è un piatto che si cucina senza tanta fatica, quando gli amici inattesi bussano alla porta e i bambini non vi lasciano troppo tempo per cucinare. Gli Spiedini di persico in salsa tzatziki sono un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il minimo sforzo conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà salutari del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Correte a infilarvi il grembiule e cucinate i vostri Spiedini di persico in salsa tzatziki, magari concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

I consigli di Lia

● Se non trovate quelli freschi, utilizzate i gamberi surgelati. Per scongelarli vi consigliamo di metterli in frigo dalla sera prima.

● Al posto del pesce persico potete usare il merluzzo: un pesce saporito e comunque leggero.

● Se volete rendere più delicata la salsa tagliate in due gli spicchi dell’aglio e togliete la radichetta centrale: il sapore sarà sempre particolare ma meno acuto.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare