Salmone all’orientale

Salmone all'orientale
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
40 minuti di marinatura
Calorie a porzione
400 kcal
6
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni





● In un pentolino mescolate la salsa di soia, il sake, lo zucchero e i cipollotti tagliati a pezzi grossi (conservate le cime verdi per decorare); fate scaldare a fuoco basso fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto, poi lasciate raffreddare.

● Versate la salsa ottenuta in una ciotola capiente nella quale avrete disposto i tranci di salmone; riponete in frigo e lasciate marinare per almeno 40 minuti.

● Scolate i tranci dalla marinata e metteteli in una teglia; fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 25-30 minuti, aggiungendo via via la salsa dalla quale avrete tolto i cipollotti.

● Nel frattempo lavate con cura le cime verdi dei cipollotti e affettatele sottilmente, in modo da ottenere dei riccioli.

● Sfornate e servite il salmone ben caldo cosparso con i riccioli di cipollotto.

Sfiziosa e originale, oltre che facilissima, questa ricetta non può mancare sulla tavola, sia nel menu settimanale, sia in quello delle grandi occasioni o delle feste. Il Salmone all’orientale è un profumatissimo piatto che sprigiona tutto il sapore del mare e dell’Oriente, sicuramente apprezzato anche dai palati più raffinati, magari servito con un bouquet di verdurine di stagione cotte al vapore condite con una salsa delicata e inusuale. Questo secondo di pesce preparato al forno è oltretutto un vero e proprio toccasana se è vero che il suo ingrediente principe è infatti povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine e minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Potete servire il vostro Salmone all’orientale anche in pirofiline da porzione, per un’idea creativa “finger food”, il cibo da spilluzzicare in un buffet o apercicena. Per ottenere un successo assicurato, accompagnateli con minicrostini di mare, fagottini ripieni di orata, bicchierini con code di gambero e salsa cocktail! 

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare