Torretta di manzo e verdure

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
565 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni













  1. Tirate fuori dal frigo melanzane e peperoni surgelati, distribuiteli su un vassoio e lasciateli così una mezzora, in modo che si scongelino.
  2. Intanto mondate gli asparagi eliminando la parte dura dei gambi; lessateli in un tegame alto e stretto (mantenendo le punte fuori dall’acqua), dove avrete portato a bollore dell’acqua leggermente salata, per circa 8-10 minuti.
  3. In una padella con un filo d’olio, fate saltare a fiamma viva le cipolle affettate per 1 minuto, salatele, incoperchiatele e fatele cuocere per 10 minuti circa, unendo poca acqua calda se necessario; quindi mettetele da parte.
  4. Fate rosolare a fuoco dolce le melanzane e il peperone giallo in padella, con un filo d’olio e un pizzico di sale, per 3-4 minuti; mettete da parte anche loro.
  5. Ponete nella ciotolina del mixer il peperone rosso a pezzetti, conditelo con un filo di olio e un pizzico di sale, poi frullatelo, fino a ridurlo a crema; poi versatela in un pentolino.
  6. In un’altra padella antiaderente rosolate la pancetta senza condimento per 2-3 minuti a fuoco vivace e mettetela da parte; nella stessa padella cuocete la carne 2 minuti per lato, salate e pepate.
  7. Componete ora le torrette. Disponete su ogni piatto un po’ di salsa di peperone rosso (che avrete scaldato), 1 cucchiaiata di cipolle stufate, 1 fettina di melanzana, 1 di pancetta e 2 fette di carne; completate infine con un’altra fettina di melanzana e 1 di peperone giallo. Aggiungete eventualmente gli altri peperoni avanzati e guarnite con gli asparagi sbollentati e qualche foglia di basilico.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo alimento. Facile e gustosa, la Torretta di manzo e verdure è un vero e proprio jolly della buona cucina. In poco tempo realizzerete un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete una Torretta di manzo e verdure deliziosa. Quando si ha poco tempo e magari gli amici si presentano senza preavviso, si ha bisogno di una ricetta come questa Torretta di manzo e verdure per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplice ma delicata, adatta a tutta la famiglia ma anche raffinata all’occorrenza, la Torretta di manzo e verdure è adattissima a tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, per otenere una Torretta di manzo e verdure da veri chef, acquistate carne di qualità che provenga da animali allevati con mangimi biologici. 

I consigli di Margherita

● Ricordate di scongelare peperoni e melanzane grigliati, basta che li teniate fuori dal freezer per qualche ora prima di utilizzarli. In alternativa li potete grigliare in anticipo, anche di un giorno; poi metteteli in una ciotola con un pizzico di sale, qualche erba a piacere e 1 cucchiaio di olio. Coprite la ciotola e mettete in frigorifero, al momento dell’uso sgocciolateli e scaldateli in padella qualche minuto.

● Se volete dare al piatto un gusto leggermente più dolce e acidulo, invece del peperone usate lo stesso peso di pomodori rossi: frullateli col mixer con basilico e aglio a piacere, poi mettete la salsa sul fuoco e fatela ritirare per qualche minuto, infine versatela sui piatti prima di montare le torrette. 

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare