Polenta bianca con gamberi

Polenta bianca con gamberi
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
660 kcal
4
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











Per la polenta




• Preparate la polenta. Portate ad ebollizione l’acqua, fatevi sciogliere il sale e togliete momentaneamente la pentola dal fuoco.

• Versate la farina di mais bianco a pioggia, poca alla volta senza interrompervi; mescolate continuamente con una frusta a mano, in modo che non si formino grumi. Rimettete la pentola sul fuoco per 40-45 minuti a fuoco moderato, mischiando spesso con la frusta in modo che la preparazione non si attacchi al fondo. Quando avrà raggiunto la consistenza desiderata (la polenta si dovrebbe staccare dalle pareti della pentola), spegnete il fuoco e condite con il burro.

Preparate i gamberi. Prima di tutto togliete la testa, facendo attenzione a non staccare parte della polpa. Levate il guscio, partendo dalla parte più spessa e togliendo anche le zampe, ma lasciate intatta la coda. Incidete appena il dorso per scoprire il piccolo budello nero, l’intestino, che potrebbe dare un sapore non gradevole al piatto finito, e toglietelo con uno stecchino; alla fine sciacquate i gamberi, asciugateli e rimetteteli in frigo.

• Una decina di minuti prima che la polenta sia cotta, fate soffriggere l’aglio ‘vestito’ (con la buccia) appena schiacciato in una padella capiente con un fondo di olio, per un paio di  minuti a fuoco basso. Alzate la fiamma, versate i gamberi preparati e fateli saltare per circa 1 minuto, sfumate con il vino, quindi trasferiteli in una ciotola. 

• Mondate i cipollotti, riduceteli a fettine e trasferiteli nella padella dove avete cotto i gamberi. Versatevi un filo di olio e fateli appassire per 4-5 minuti a fuoco moderato; unite qualche foglia di prezzemolo e timo tritati finemente, il peperoncino spezzettato e mandate ancora per qualche secondo a fuoco vivace.

• Aggiungete i pomodorini a pezzetti, salate e lasciate cuocere per 4-5 minuti. Unite i gamberi e lasciateli insaporire per qualche secondo, quindi eliminate l’aglio.

• Distribuite la polenta cotta nei piatti individuali, formando una conca al centro, che riempirete con il sugo di gamberi e pomodorini, spolverizzate con prezzemolo fresco e servite subito.

Portate in tavola una ricetta golosissima con il Polenta bianca con gamberi, uno piatto sfizioso da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate.  La Polenta bianca con gamberi è un piatto molto saporito, semplice nella preparazione, anche se non proprio speedy, che si cucina senza tanta fatica, quando si ha voglia di qualcosa di davvero gustoso da portare in tavola. La Polenta bianca con gamberi è un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola un ricco piatto a base di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con la Polenta bianca con gamberi conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà salutari del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate  una squisita Polenta bianca con gamberi, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

I consigli di Carla

• Il mais bianco ha un gusto più delicato di quello giallo, per questo si abbina più facilmente a piatti con sapori delicati. È piuttosto costoso, ma se potete scegliete quello macinato a pietra, che esalta le sue proprietà organolettiche.

• Se volete rendere più veloce la preparazione, ponete l’acqua occorrente al fuoco, in una pentola a pressione, salatela quando bolle e versate la farina come descritto nella ricetta. Quando riprende il bollore rimettete il coperchio e chiudetelo; al fischio abbassate al minimo e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Lasciate sfiatare la pentola e aprite il coperchio, poi conditelo e servitelo come indicato nella ricetta.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 29 febbraio 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare